Rivestimenti effetto corten

Il Cor.Ten:un ottimo materiale e un vero rigenerante

Il Cor.Ten è un materiale brevettato negli U.S.A intorno agli anni ’30. La sua caratteristica fondamentale, cioè quella di avere una perfetta resistenza alla corrosione, garantisce il suo utilizzo sia per gli interni che per gli esterni. L’acciaio Cor.Ten si contraddistingue dall’acciaio comune in quanto dopo la sua stesura, si viene a creare una pellicola di ossido che protegge la struttura e ne impedisce la corrosione. Tale patina subisce delle variazioni di colore nel corso degli anni, passando dall’arancio iniziale al rosso scuro finale. Oltre al processo dell’ossidazione c’è un altro procedimento che lo rende unico al mondo: quello della rigenerazione. Quando gli agenti atmosferici provocano delle lesioni nella struttura, l’acciaio Cor.Ten si ossida nuovamente e ricostruisce la pellicola protettiva. Questo materiale si rigenera tutte le volte che è necessario, come se avesse una vita propria oltre a dare un importante supporto a livello estetico, dove usato.
rivestimenti effetto corten

Fablon - Rotolo di pellicola adesiva per rivestimenti, effetto muro di pietra, 45 cm x 2 m

Prezzo: in offerta su Amazon a: 11,63€


Rivestimenti effetto corten: le varie tipologie

rivestimenti effetto corten Esistono vari tipi di Cor.Ten. che si differenziano per il loro utilizzo: il tipo A che viene utilizzato in architettura, chiamato comunemente "al fosforo" il tipo B definito "al vanadio"e C che sono molto simili e vengono impiegati per le strutture stimolate energicamente. Poi ci sono i prodotti vernicianti che sono imitazioni del Cor.Ten., molto ricercati dagli architetti perché riproducono gli stessi effetti dell’originale, senza rilasciare nell’aria polvere di ossido di ferro, altamente tossico. L'impiego del Cor.Ten a prescindere dal tipo, prevede alcuni accorgimenti da seguire per quanto riguarda gli elementi esterni ad esso associati: per esempio bisogna evitare il ristagno dell'acqua che a lungo andare può portare a macchiare l'acciaio, ed esso, va fissato solamente con acciaio patinabile o inox a seconda delle esigenze. L'acciaio Cor.Ten infine, può essere saldato sia in qualsiasi spessore che con tutti i metodi di saldatura conosciuti.

    wodewa - Vero legno di noce, 200 x 50 cm, effetto 3D, 2/4/6 mm

    Prezzo: in offerta su Amazon a: 51,39€
    (Risparmi 0,35€)


    Il Decorten, una pittura innovativa per le abitazioni

    decorten Il Decorten è una pittura metallica utilizzata per interni ed esterni. Si applica su diverse superfici solo dopo aver preparato la base con una mano di primer di fondo. Se la superficie è molto porosa, applicate prima del primer, una mano di fissativo acrilico. Seguite attentamente le istruzioni. Proteggete le superfici che non devono essere trattate. Procedete alla stesura di una prima mano di primer e successivamente alla seconda mano. Dopo l’asciugatura applicate il Decorten ossidante. Attendete 10-15 minuti e spruzzate il Decorten attivatore, facendo attenzione agli occhi. E’ preferibile l’uso di guanti e occhiali protettivi. Dopo che la parete è ben asciutta, stendete il protettivo finale per assicurarsi una giusta idrorepellenza.

    Al termine del processo lavorativo, avrete un effetto maculato con delle notevoli differenze di tonalità e ombreggiature. L'effetto che otterrete dipende unicamente dalla naturale realizzazione.


    Rivestimenti effetto corten: lo smalto effetto materico

    smalto effetto materico Un’altra imitazione dell’acciaio Cor.Ten. è lo smalto effetto materico, un prodotto in grado di riprodurre perfettamente su determinate superfici, tipo plastica o legno, l’effetto ossidante. E’ possibile avere tale smalto in varie gradazioni diverse di colore. Questo prodotto resiste agli agenti atmosferici, all’usura e ai prodotti per la pulizia. Generalmente, lo smalto effetto materico viene applicato per mezzo di uno spruzzo automatico o pneumatico. Alcune aziende chimiche hanno prodotto anche un rivestimento decorativo per gli interni, particolarmente d’effetto, in quanto imita perfettamente l’effetto ruggine. Il materiale è composto da un prodotto di fondo e una finitura ossidante. Al termine di questa stesura, l’effetto finale sarà fantastico, perché riproduce alla perfezione l’ossidazione naturale del ferro che solitamente avviene solo dopo molti anni. Lo smalto ad effetto materico usato nell'interior design, è ideale se si vuol dare alle superfici un effetto scultoreo e artistico importante e far acquistare sempre più valore ai nostri ambienti.



    Guarda il Video

    COMMENTI SULL' ARTICOLO