Pannelli solari riscaldamento

Pannelli solari riscaldamento: le funzioni e i vantaggi

I sistemi di riscaldamento con pannelli, utilizzano il calore del sole per riscaldare l'acqua calda e fornire riscaldamento alle abitazioni. Un riscaldatore tradizionale con caldaia a gas o elettrico, può essere usato comunque quando l'energia solare non è disponibile. I vantaggi del riscaldamento solare dell'acqua si notano sia dal punto di vista strettamente funzionale che per costi, risparmi e guadagni. L'acqua calda tutto l'anno, è, infatti, uno dei vantaggi che consente anche notevoli tagli delle bollette di fornitura, e una volta spesi i soldi per l'installazione, saranno poi ammortizzati. I pannelli solari per riscaldamento, inoltre riducono le emissioni di carbonio e montati sul tetto (collettori), funzionano in modo eccellente per qualsiasi necessità di energia elettrica. L'installazione consente di produrre anche energia elettrica che è possibile rivendere all'ente gestore, ricavandone un cospicuo guadagno, che riesce in sostanza a compensare i costi di altri impianti convenzionali in uso nell'abitazione. Spesso per l'installazione ci sono incentivi statali che rendono ancora più convenienti fare ricorso a questa inesauribile fonte energetica. Strutturalmente i pannelli solari per riscaldamento, sono costituiti da piccole cellette che catturano i raggi solari e attraverso un semplice processo di elaborazione, vengono tradotti in energia elettrica.
Pannelli solari riscaldamento

Circolatore Elettronico Per Impianti 'Evosta' Pompa Indicata Per La Circolazione Di Fluido Vettore Per Impianti A Pannelli Solari E Di Riscaldamento Tradizionale. E' In Grado Di Garantire Un Corretto Funzionamento, Assicurando Elevata Efficienza Grazie Al

Prezzo: in offerta su Amazon a: 81,19€


Pannelli solari riscaldamento: i modelli e le misure

Pannelli riscaldamento I pannelli solari per il riscaldamento sono disponibili di diverse forme e misure, sono adattabili a qualsiasi struttura abitativa ed hanno diversi modi per essere installati. Secondo lo spazio disponibile in un terrazzo condominiale, una casa o villetta, ci sono sistemi di ancoraggio che si prestano per qualunque soluzione, facili da montare e quindi alla portata di chi è amante del bricolage e del fai da te. I pannelli per il riscaldamento sono, infatti, disponibili da appoggio sulle tegole, in grado quindi di integrarsi perfettamente in una struttura preesistente, o montati su tralicci inclinati che hanno la funzione di cavalletti di sostegno, regolabili secondo l’inclinazione necessaria per l'orientamento verso i raggi solari. L'esposizione al sole verso questa inesauribile fonte energetica naturale è determinata in base alle zone e verso lo Zenith. I pannelli solari per riscaldamento con l'evolversi della tecnologia, si riducono sempre di più dal punto di vista delle dimensioni e contrariamente a quelli di un decennio fa, oggi si trovano di misure diverse e non deturpano l'ambiente dal punto di vista estetico. Inoltre per la loro facilità d’installazione è possibile paragonarli a una parabola di un impianto satellitare, con la differenza che si capta un'energia pulita, economica ed efficiente per riscaldare un ambiente.

    Intex 28685 Pannello Solare I.3

    Prezzo: in offerta su Amazon a: 22,8€
    (Risparmi 1,1€)


    Pannelli solari riscaldamento: le tipologie e i costi di gestione

    Ci sono due tipi di pannelli solari per il riscaldamento dell'acqua: quelli con tubi sottovuoto e con collettori piani, che possono essere fissati sulle tegole o integrati nel tetto. Il costo d’installazione di un sistema di riscaldamento dell'acqua solare tipico, oscilla tra i 3.500 fino ai 6.500 euro (IVA inclusa). Il risparmio è subordinato alle stagioni; infatti, può fornire la maggior parte di acqua calda e calore in estate, ma molto meno durante l’inverno. Anche se è da rilevare che i costi di manutenzione per sistemi di riscaldamento solari sono generalmente molto bassi. La maggior parte sono dotati di una garanzia da cinque anni a dieci anni, e richiedono poca manutenzione, se non controlli per constatare la presenza di eventuali perdite di liquido antigelo. E' inoltre probabile che l'antigelo che viene utilizzato per proteggere il sistema nei mesi invernali, avrà bisogno di rabbocchi o di essere sostituito, anche se dura di più se il pannello solare viene utilizzato tutto l'anno . Il costo di sostituzione dell’antigelo e della pompa, è di solito intorno ai 130 euro, ma possono anche durare 10 anni e non essere sostituiti. L'installazione dei pannelli solari per il riscaldamento ha incontrato non poche difficoltà per introdursi sul mercato, e per poter convincere gli scettici che non credevano in questa energia alternativa. Oggi il discorso è di tutt'altro genere, e i pannelli solari sono molto richiesti e spesso rappresentano la scelta ottimale per molte famiglie.




    COMMENTI SULL' ARTICOLO