caldaie a risparmio energetico

caldaie a risparmio energetico: Caldaie a risparmio energetico

caldaia a condensazione

L’inquinamento ambientale, ha sollevato negli ultimi tempi, una fortissima sensibilizzazione nei riguardi della salvaguardia del pianeta e delle specie, incentivando alla progettazione di nuove forme di tecnologia avanzata, che oltre a rispondere ad un’esigenza specifica umana, tutelano l’ambiente, in maniera costante. Il riscaldamento, ha determinato una serie di problematiche notevoli, per cui, sono state cercate delle soluzioni idonee, per creare un risparmio notevole sul piano energetico. Per legge, i riscaldamenti possono essere attivati solo in determinate fasce orarie, cosi da non creare un sovraccarico e soprattutto un abuso ed un dispendio energetico. La soluzione definitiva, è stata realizzata con la proposta di un nuovo strumento, che avrebbe sostituito le caldaie tradizionali: le caldaie a condensazione, altrimenti apostrofate come caldaie a risparmio energetico. Questo tipo di caldaia, ha apportato dei notevoli miglioramenti sotto differenti profili: che sono quello del risparmio energetico, del risparmio economico, dell’impatto ambientale. A differenza delle caldaie tradizionali, le caldaie a risparmio energetico, favoriscono un’ottimizzazione dei consumi, perché sono programmate per sfruttare il calore dei fumi che vengono prodotti dal metano, dal gas, dal gpl. Il meccanismo della condensazione, consente di trasferire all’acqua che si trova nella caldaia, il calore prodotto da questi fumi, e allo stesso tempo, tende a ridursi il calore che viene disperso. Questa caratteristica, appartiene unicamente alle caldaie a risparmio energetico, e non alle caldaie tradizionali, che dunque consumano maggiore calore per attivare il meccanismo di funzionamento. Al risparmio di calore, che comporta come conseguenza un minore impatto ambientale, si affianca il risparmio economico: diversi decreti legislativi, prevedono una detrazione del cinquanta per cento sui costi, per chi decide di sostituire la propria caldaia tradizionale con una a risparmio energetico. La caldaia a condensazione, costa generalmente di più di una caldaia tradizionale, ma è necessario calcolare, che l’investimento, apporterà un reale recupero nel futuro. Il reale risparmio, avviene però solo se con una caldaia moderna se si utilizza il gas metano in particolare. I vantaggi apportati dall’istallazione di una caldaia a risparmio energetico sono diversi: favorisce il recupero del calore in ambienti molto vasti, per cui se il riscaldamento resta acceso per diverso tempo, a causa dell’ambiente spazioso, ci sarà un risparmio; l’investimento è sicuro ed ecologico, quindi salutare per l’ambiente, il funzionamento avviene a basse temperature.
caldaia a condensazione

CombiSave-Valvola a risparmio energetico per caldaie combinate

Prezzo: in offerta su Amazon a: 66,96€



COMMENTI SULL' ARTICOLO