Decespugliatori a scoppio

I decespugliatori a scoppio

I decespugliatori a scoppio sono degli strumenti utili sia alla rimozione mediante un taglio, di piante infestate, erbacce, arbusti di piccole dimensioni e cespugli sia alla manutenzione e cura dei prati e dei bordi stradali. Il suo funzionamento si basa su un sistema rotante applicato su un'asta metallica, che a sua volta è dotata di una impugnatura. Il taglio di questo utensile dipende dall'utilizzo, infatti ci sono modelli dotati da un semplice filo in plastica di diametro variabile, e modelli che sfruttano delle lame rotanti in metallo o in plastica. Per il suo trasporto o il suo utilizzo, il decespugliatore a scoppio è dotato di comodi e robusti spallacci che permettono di appoggiare parte del suo peso sul dorso dell'operatore, garantendo così una migliore maneggevolezza durante il suo utilizzo.
Decespugliatore a scoppio

NUOVO 5 IN 1 MULTIFUNZIONE DECESPUGLIATORE A SCOPPIO 52CC, MOTOSEGA TAGLIASIEPI, TAGLIABORDI, CON ASTA PROLUNGA GRATUITA, CATENA E BARRA 2,2KW 3HP TRUESHOPPING®

Prezzo: in offerta su Amazon a: 149,99€


Sistema di alimentazione dei decespugliatori a scoppio

Decespugliatore a scoppio al lavoro I decespugliatori a scoppio si caratterizzano per la presenza di un motore dove avviene la combustione, la sua potenza minima si aggira sui 20cc. Gli svantaggi di questo modello sono legati al peso e soprattutto alle vibrazioni che vengono prodotte quando il decespugliatore è acceso. A causa di questi fattori, i decespugliatori a scoppio risultano essere difficili da manovrare e pensanti per le spalle. Un'altro piccolo neo di questo modello, è che in caso di motore a due tempi è fondamentale rabboccare dell'olio per il suo funzionamento. Però allo stesso tempo, i decespugliatori a scoppio risultano essere vantaggiosi perché hanno un ampio raggio d'azione, sono molto potenti, e godono di una certa autonomia. Inoltre dopo ogni utilizzo è necessario pulire la testina, affilare le lame e rimuovere le eventuali tracce di erba che possono rimanere impigliate.

  • decespugliatore I decespugliatori sono macchine composte da un motore a scoppio, o in alcuni modelli più recenti può essere anche elettrico o a batteria, un'asta metallica al cui interno si trova un albero di trasmis...
  • decespugliatore a scoppio Quando decidiamo di acquistare un decespugliatore a scoppio, dobbiamo tener presente la potenza dello stesso, relazionata alla grandezza del nostro giardino. Normalmente i decespugliatori variano da u...
  • decespugliatore elettrico Il decespugliatore elettrico è uno degli utensili più comuni al mondo, in quanto questo strumento permette di svolgere tutte le mansioni principali legate alla cura del giardino. Il prodotto è molto u...
  • decespugliatore honda Per prima cosa, occorre valutare quanto è estesa l'area da trattare: quante e quali sono le zone che un normale tagliaerba non può raggiungere? Ci sono siepi nel nostro giardino? Molti arbusti? Zone s...

TAGLIAERBA DECESPUGLIATORE RASAERBA PER FINITURE A BENZINA 52CC - ACCESSORI GRATUITI + ALTRO

Prezzo: in offerta su Amazon a: 106,39€
(Risparmi 213,57€)


Come funziona un decespugliatore a scoppio

Motore del decepugliatore a scoppio Il funzionamento dei decespugliatori si basa su un sistema di rotazione di un filo che viene fatto roteare velocemente fino a portarlo in tensione. Alcuni fili sono dotati di un bordo appuntito, così da risultare ancora più tagliente in caso di cespugli e arbusti dai fusti particolarmente legnosi. I vari fili per decespugliatori si distinguono in base alla loro sezione; infatti possono essere tondi, quadri, pentagonali ed a stella. Questo sistema di rotazione oltre ad adempiere alla sua funzione principale può servire anche per azionare l'utilizzo di altri accessori necessari al taglio come i dischi metallici o le catene. Nei modelli più recenti il passaggio di un accessorio ad altro è caratterizzato da un sistema di bloccaggio e sbloccaggio. Inoltre nei decespugliatori a scoppio è possibile utilizzare accessori diversi dal nylon, grazie alla sua maggiore potenza.


Decespugliatori a scoppio: Manutenzione del decespugliatore a scoppio

taglio erba con decespugliatore Per evitare il formarsi e la presenza di ruggine è consigliatissimo pulire il disco di taglio e la testina. Infatti è fondamentale rimuovere le eventuali tracce di erba che possono rimanere attaccate al disco. Il decespugliatore deve essere riposto in un ambiente asciutto, se invece si trova in un ambiente umido basterà spruzzare sullo stesso un velo di olio lubrificante sulle lame. Inoltre anche la candela del decespugliatore è soggetta a manutenzione, infatti va controllata una volta l'anno e per la sua rimozione è necessario rimuovere la cuffia ed il suo cavo e svitarla con una chiave adatta. La sua manutenzione consiste nel controllare se la distanza tra gli elettrodi è quella indicata dal costruttore. Infine anche il filtro dell'aria è soggetto a manutenzione infatti dovrà essere pulito ogni 20 ore di lavoro con uno spruzzo di aria compressa.



COMMENTI SULL' ARTICOLO