Tende classiche

Ad ognuno la sua tenda

Quando si acquista una casa, oppure si ha intenzione di arredarla, un passo fondamentale riguarda il tipo di tende classiche da scegliere: come facilmente intuibile, i modelli sono tantissimi, e questo potrebbe creare non pochi problemi a coloro che intendono arredare con stile la propria casa.

Come bisogna procedere quindi?

Prima di tutto, è opportuno scegliere la tenda in base al proprio gusto: come per tante altre cose, il poter scegliere quello che piace veramente, ed in questo caso, una tenda che fa al caso proprio, ha la priorità su tutti gli altri criteri di scelta. Dopo questo, è opportuno adattare la nostra scelta allo stile del resto della casa: una tenda può piacere, certo, ma ovviamente deve essere scelta anche in base a quello che circonda il resto della stanza, poiché in caso contrario si rischierebbe di creare un tipo di arredamento globale che fa a pugni con altri oggetti presenti in casa.

Un ulteriore criterio da non sottovalutare è quello del materiale delle tende classiche: lino, seta o stoffa semplice, sono solo alcuni dei materiali disponibili per le tende ed anche in questo caso l'importante è cercare di scegliere in base al proprio gusto e rapportarlo al resto dell'arredamento.

tenda classica

Tenda Zanzariera Magnetica Universale Casa Bianca per Zanzare Mosche Insetti Api

Prezzo: in offerta su Amazon a: 12,36€


Il montaggio della tenda

tende classiche Una volta acquistate le tende, arriva il momento di montarle.

Come bisogna procedere quindi per poter mettere le bellissime tende acquistate nella propria abitazione?

Come prima cosa, è importante procurarsi una scala: a meno che non sia bassa, per arrivare al bastone della finestra è importante adoperare una scala, poiché solitamente il bastone si trova abbastanza in alto.

Una volta saliti sulla scala, è importante farsi aiutare da un'altra persona, e farsi passare la tenda: così facendo si dovrebbe essere in grado di agganciare subito le tende al bastone, operazione che effettivamente non richiede grandi sforzi fisici.

Se invece si vuole procedere da soli, la tenda la si può appoggiare sulla scala, oppure mettersela sulla spalla e trasportarla mentre si sale sulla scala: una cosa assolutamente da evitare è quella di sporgersi dalla sommità della scala e cercare di afferrare la tenda, in quanto si potrebbe perdere l'equilibrio sbilanciandosi, rischiando di cadere rovinosamente per terra.

Una volta arrivati sulla sommità della scala, la tenda va agganciata al bastone: quest'operazione è molto semplice, poiché bisogna solo inserire gli anelli ai gancetti del bastone, facendo ovviamente attenzione a non rompere i gancetti, poiché si rischierebbe di compromettere la buona riuscita dell'operazione. Per verificare se la tenda è stata messa bene, bisogna poi vedere come si muove: azionando il meccanismo elettronico, visto che ormai tutte le operazioni sono controllate dalle macchine, o tirando la classica fune, si potrà controllare se la tenda è stata messa bene.

Se questa si inceppa, allora bisogna controllare quale anello è stato inserito non correttamente, e metterlo bene: per smontare le tende è opportuno procedere al contrario, ovvero sganciare gli anelli dai gancetti.

  • tende classiche Il design di un ambiente, viene delineato da un’insieme di caratteristiche che ricalcano la stessa linea stilistica: tutto si riflette come in uno specchio d’acqua, creando dei richiami delicati di co...
  • tende Dopo aver determinato ,e varie strutture, gli impianti impianti, la pavimentazione e la suddivisione in ambienti di un edificiodi cui chi si accinge a costruire un edificio, e in particolare una casa ...
  • tende veneziane bianche Quando ci si occupa di fai da te è anche possibile occuparsi della propria casa, quindi non sono di ristrutturazione e creazione dei vari ambienti , ma anche di apportare quegli accorgimenti che conc...
  • bastone per tenda moderno Attraverso il fai da te ci si può occupare di tantissime operazioni, ognuna delle quali può riguardare un campo diverso: il fai da te, infatti, può essere applicato per tutti i settori, in tute quelle...

Tenda Piastrina dimensioni 100x220. Numero di fili: 36

Prezzo: in offerta su Amazon a: 29,42€


Tende classiche: Una bella tenda è una tenda pulita

tenda pulita Come si lavano le tende?

Dopo che queste vengono tolte dal bastone, il procedimento è molto semplice: generalmente devono essere lasciate a mollo in una bacinella con acqua tiepida, in maniera che le impurità vengano eliminate del tutto.

In alternativa, la lavatrice è un'ottima alleata: novanta gradi con detergente neutro sono il giusto modo di procedere. Una volta che le tende sono state lavate, esse dovranno esser asciugate, e per far ciò occorre semplicemente stenderle come se si trattasse di semplice biancheria.

Una volta che le tende sono pulite ed asciugate, queste dovranno essere, se necessario stirate, e poi riappese al bastone.



COMMENTI SULL' ARTICOLO