Sostituzione camera d’aria bici

Sostituzione camera d’aria bici

Può capitare che, logorata dall'uso o a causa di un imprevisto, la camera d'aria della vostra bicicletta abbia bisogno di essere sostituita. Per compiere questa operazione avete bisogno semplicemente di un portabici, di un levagomme, di un compressore e di una camera d'aria nuova. Per prima cosa mettete la bicicletta sul portabici e rimuovete il fermo che tiene agganciata la ruota. Se si tratta di una mountain bike o di un modelo simile, dovete rimuovere anche il fermo del freno. A questo punto staccate la ruota dal telaio e svitate la vite di fermo della valvola della camera d'aria, mettendola da parte. Successivamente, aiutandovi con il levagomme, togliete la camera d'aria rotta da sotto il copertone e prendete quella nuova. Per prima cosa gonfiate parzialmente la camera d'aria con un compressore o un pompa manuale, poi inseritela sotto il copertone della ruota. Una volta compiuta questa operazione, sempre servendovi del compressore, gonfiate completamente la camera d'aria: raggiunta la pressione desiderata avvitate la vite della valvola. Ora la ruota è nuovamente a posto e potete rimetterla sul perno della bicicletta e richiudere il fermo. Se si tratta di una mountain bike ricordatevi di rimettere anche il fermo del freno che avete tolto in precedenza. Chiudete infine entrambi i fermi. Vi ricordiamo ancora una volta che per la sostituzione della camera d'aria della bicicletta dovete procurarvi un portabici, un levagomme, un compressore e una camera d'aria in sostituzione di quella danneggiata.



Guarda il Video




COMMENTI SULL' ARTICOLO