Regolazione freni bici

Regolazione freni bici

La perfetta efficienza dei freni è un elemento fondamentale per la vostra sicurezza mentre andate in bicicletta. Anche la sensibilità del freno dovrà corrispondere alle vostre aspettative, perciò dovrete essere in grado di regolarlo. Per fare ciò vi servono un gancio portabicicletta, una chiave a brugola, nuovi pattini per i freni e un cacciavite. Per prima cosa attaccate la bicicletta al gancio portabici e sganciate il fermo del filo del freno. Ora siete liberi di svitare con la chiave a brugola la vite del freno e di regolarlo secondo il vostro gusto. Una volta fatto questo potrete riavvitare con la chiave a brugola la vite del freno e rimettere il fermo del filo. Un'altra operazione molto importante relativa alla regolazione dei freni è la sostituzione dei pattini che bloccano la ruota. In questo caso, servendovi di una chiave a brugola potrete svitare e smontare i vecchi pattini del freno, passando poi a montare quelli nuovi: per far ciò utilizzate sempre la vostra chiave a brugola con la quale andrete ad avvitare i nuovi pattini, il perno, gli spessori e il dado. Una volta compiuta questa operazione verificate il funzionamento del freno: se non rispondesse alle vostre aspettative potrete eventualmente regolarne i registri servendovi di un cacciavite. Se infine la vostra bicicletta è una bici da corsa, dovrete utilizzare una diversa procedura: posizionate la bici sul portabicicletta, quindi passate a svitare la vite del freno con la chiave a brugola. Una volta fatto ciò regolate il freno e provatelo, quindi riavvitate la vite.



Guarda il Video




COMMENTI SULL' ARTICOLO