Rimuovere l’umidità e a muffa dai muri tutorial

Rimuovere l’umidità e a muffa dai muri tutorial

Nelle vostre stanze, specialmente in quelle più umide, possono fare la loro comparsa fastidiose chiazze di umidità o di muffa. In questo video vi spieghiamo come rimuoverle per far sì che i vostri muri tornino all'antico splendore. Vi servono solamente una spatola, stucco, acqua, fratazzo, cartavetro a grammatura grossa e fine, uno straccio, pennello e antimuffa. Prima di tutto raschiate con la spatola la parte di muro dov'è presente l'umidità, poi preparate un composto di acqua e stucco e, dopo averlo ben amalgamato, applicatelo sul fratazzo e da lì alla parete. Per applicarlo sulla parete potete aiutarvi anche con la spatola. Dopo aver lasciato asciugare il muro per circa 15 minuti, applicate con il fratazzo una seconda mano di stucco, utilizzando la spatola per raggiungere gli angoli. Dopo aver lasciato asciugare nuovamente, carteggiate il muro con cartavetra prima a grammatura grossa, poi a grammatura fine, passando con la mano per eliminare eventuali residui. Per quanto riguarda invece il trattamento della muffa, prendete uno straccio e togliete la muffa dal muro, quindi prendete il barattolo dell'additivo antimuffa e, immergendovi il pennello, applicatelo sul muro. Lasciate quindi asciugare per circa 15 minuti. Il vostro muro ora non dovrebbe più presentare queste fastidiose imperfezioni, grazie all'impiego di spatola, stucco, acqua, fratazzo, cartavetro a grammatura grossa e fine, uno straccio, pennello e antimuffa.



Guarda il Video




COMMENTI SULL' ARTICOLO