Vaso terracotta

Vaso terracotta

Un vaso in terracotta è il modo ideale per coltivare le piante, in giardino o anche sul terrazzo, o addirittura in casa. La terracotta è una miscela di argille di diverse qualità e finezza, che vengono modellate, a mano o utilizzando appositi stampi, e poi cotte in forno. Il risultato è un vaso che permette al terreno in esso contenuto di respirare, rendendo meno probabile il formarsi di muffe o funghi. Il vaso in terracotta non è solo utile e pratico: si tratta anche di un contenitore molto bello e decorativo, soprattutto se si scelgono vasi prodotti dai sapienti artigiani, che preparano dei veri e propri complementi d'arredo. In commercio si trovano tantissimi diversi modelli, taglie e misure di vasi in terracotta, dai piccoli vasi per coltivare una singola pianta da fiore, con la tradizionale forma a campana, fino alle ampie vasche, che possono contenere anche arbusti di varie specie e di ampie dimensioni.
Piccoli vasi in terracotta

VASI GIGLIO 330 COLORE TERRACOTTA

Prezzo: in offerta su Amazon a: 11,9€


Vasi in terracotta da coltivazione

vaso in terracotta Tra i prodotti più economici e diffusi nei giardini troviamo i vasi in terracotta da coltivazione. La forma classica per questi vasi è quella a campana rovesciata, oppure a calotta, detti anche comunemente ciotole. Nel primo caso la profondità del terriccio contenuto nel vaso permette di coltivare anche piccoli arbusti, o piante rampicanti, che sviluppano un apparato radicale che tende a scendere verso il basso, nelle ciotole invece si preferisce coltivare piante tappezzanti o ricadenti, che allargano le loro radici in tutto lo spazio disponibile. I vasi da coltivazione sono prodotti con una terracotta economica, che li rende veramente poco costosi: spesso questi contenitori costano meno dei loro corrispettivi in plastica, che sono sicuramente molto meno decorativi. Nei garden center forniti si trovano vasi in terracotta liscia, molto semplici e di forma classica, di tante diverse misure, per adattarsi a tutte le esigenze di chi ama il giardino.

  • Alcuni vasi di coccio In giardino, nei terrazzi, nei balconi e in tutti gli spazi interni ed esterni si inseriscono spesso delle piante in vaso per rallegrare l'ambiente e renderlo più personale, colorato e vivace. In comm...
  • Vasi in terracotta colorati Il giardino, il terrazzo e ogni altro ambiente esterno della casa può essere personalizzato e reso più accogliente attraverso le piante, soprattutto se inserite in vasi di terracotta. Più solidi e sta...
  • vasi I vasi sono i contenitori adatti alla coltivazione delle piante da interno e da esterno. Di piccole o grandi dimensioni, i vasi sono indispensabili per coltivare piante verdi, piccoli arbusti e piant...

SOTTOVASO TONDO PER VASO FESTONATO "TERRACOTTA" Ø 52x6,5H cm. X VASO Ø 60 cm.

Prezzo: in offerta su Amazon a: 8,6€


I vasi in terracotta eleganti

Vasi in terracotta decorati Nonostante la terracotta sia un materiale essenzialmente povero, oggi molti produttori si dedicano alla produzione di vasi in terracotta eleganti e ben rifiniti. Per preparare questi contenitori in genere si utilizzano materiali dall'aspetto più piacevole e rustico, perfetti per arredare con gusto lo spazio verde della casa, sia esso un bel terrazzo o un ampio giardino. La miscela di terracotta contiene anche mica finissima e le argille più pregiate, che conferiscono ai vasi una patina di antico, che ricorda i grandi casali toscani. Spesso anche le forme sono molto ricercate, per dare vita a vasi con festoni di frutta, o ad ampie vasche di gusto più moderno, squadrate o tondeggianti. In questi vasi in terracotta trovano spazio le piante più pregiate di casa, anche perché si tratta di contenitori molto resistenti, che sopportano bene il gelo, il sole e le intemperie.


Coltivare le piante nei vasi in terracotta

vasi di terracotta Coltivare le piante nei vasi in terracotta è spesso più semplice rispetto ai contenitori in plastica. Questo perché il terriccio in essi contenuto ha la possibilità di respirare, visto che la terracotta non è totalmente impermeabile, ma al contrario leggermente porosa. In questo modo moltissime malattie che spesso si sviluppano nel terreno non riescono ad attecchire con facilità in un vaso in terracotta, rendendo le piante più in salute. Le annaffiature devono essere però più frequenti, soprattutto durante i mesi caldi, visto che parte dell'acqua evapora attraverso le pareti dei vasi. La terracotta ha anche un potere isolante, che permette di coltivare moltissime piante all'esterno per tutto l'arco dell'anno, senza temere che soffrano per il gelo invernale. L'unico neo dei vasi in terracotta è il peso, soprattutto quando si tratta di contenitori molto ampi; per questo motivo spesso sui terrazzi alla terracotta si preferisce la plastica o la resina.




COMMENTI SULL' ARTICOLO