Vasi ceramica

Come scegliere il vaso giusto

Quando scegliamo di iniziare a prenderci cura di alcune piantine ecco che contestualmente dobbiamo scegliere i vasi giusti per esse. Questo è un passaggio fondamentale, non solo per il gusto estetico ma anche per la salute delle nostre piante e fiori. Infatti, spesso si sottovaluta (soprattutto per chi si trova alle prime armi con il giardinaggio) che i benefici delle piante dipendono anche dalla delicata scelta dei vasi. In commercio esistono diverse tipologie e svariati materiali di vasi. Dalla terracotta alla plastica, dai vasi in ceramica a quelli in pietra. I vasi in ceramica, pietra e quelli in terracotta hanno la peculiarità, per la composizione dei materiali, di essere porosi e quindi lasciano traspirare il terreno permettendo all'acqua di fuoriuscire. Sono indicati per piante e fiori che non hanno bisogno del terriccio umido. La plastica, al contrario, è un materiale impermeabile. Viene consigliata per piantine che amano il terriccio sempre un po' umido. Attenzione però alla somministrazione dell'acqua per non incombere in ristagni che possono essere nocivi per piante e fiori.

vasi in ceramica

vidaXL Lavello Bianco in ceramica di lusso a forma ovale 40 x 33 cm

Prezzo: in offerta su Amazon a: 36,99€


Dimensioni e peso dei vasi

vasi in ceramica Parallelamente alle caratteristiche dei materiali, bisogna tenere in considerazione le dimensione e quindi il peso dei vasi per le nostre piante e fiori. Prima di tutto bisogna scegliere la dimensione dei vasi in proporzione alle dimensioni della nostra pianta. Viene spontaneo immaginare che i vasi in pietra sono già di per se molto pesanti. Si consiglia in questo caso di utilizzarli per piante da destinare ad un posto fisso, magari all'aperto anche perché hanno un carattere estetico importante. I vasi in ceramica sono di medio peso e un ruolo importante giocano le dimensioni. Qui potete divertirvi come volete, se ne trovano in commercio di molto belli, dal tono ornamentale e molto indicati quindi per interni ed esterni. Potete scegliere tra quelli più classici ai vasi in ceramica più moderni. Anche i vasi in terracotta hanno un peso medio che varia in funzione delle dimensioni. Questi, però, ben si inseriscono in contesti più campestri e rustici. I vasi in plastica sono i più leggeri e hanno il vantaggio di essere anche i più economici.


  • vasi I vasi sono i contenitori adatti alla coltivazione delle piante da interno e da esterno. Di piccole o grandi dimensioni, i vasi sono indispensabili per coltivare piante verdi, piccoli arbusti e piant...
  • Alcune note I vasi per piante grasse sono a conti fatti una delle migliori possibilità tra cui scegliere per abbellire o semplicemente per modellare il proprio terrazzo di casa. Le considerazioni che possiamo for...
  • Alcune note I vasi d’arredamento rappresentano una di quelle soluzioni sempre più diffuse all’interno delle nostre abitazioni. E questo accade per una lunga serie di ragioni che è interessante analizzare e cercar...
  • Alcune note I vasetti per piante rappresentano ad oggi un must all’interno delle nostre abitazioni, o meglio, ad onor del vero, potremmo dire all’interno dei nostri giardini, degli spazi comuni all’aria aperta ne...

Gelco 704786 animali Vaso a scopa Gatto Ceramica e Plastica Nero 15 x 12 x 29.5 cm

Prezzo: in offerta su Amazon a: 20,42€


Il colore dei vasi

vasi in ceramica Abbiamo individuato il materiale giusto per le esigenze delle nostre piante e fiori, scelto la dimensione giusta per la corretta crescita degli stessi. Pensiamo sia tutto, ma ancora no. Un altro aspetto importante, anche se non lo si direbbe mai, è il colore dei vasi. Infatti, anche se spesso sottovalutato, il colore influisce molto sulla quantità di raziadione solare che viene assorbita dai vasi e, di conseguenza, trasmessa al terreno che ospita le radici delle nostre piante. I vasi con una colorazione più scura tenderanno ad assorbire una maggiore quantità di radiazione solare, soprattutto se sono direttamente esposti ad essa. Quindi la temperatura del vaso scuro aumenta, innalzando anche quella delle radici. Questi sono perciò indicati per piante e fiori che convivono bene con le temperature anche particolarmente alte. I vasi dal tono più chiaro, al contrario, hanno la caratteristica di riflettere e quindi respingere i raggi del sole incidenti, e quindi mantengono la temperatura esterna del vaso e interna di terreno e radici a livelli più bassi e miti. Sono indicati per piante e fiori che hanno bisogno di un clima fresco.