Caldaia prezzi

Confrontare caldaia prezzo on line

Le varie offerte presenti on line e presso i rivenditori, insieme alle agevolazioni fiscali previste, permettono di recuperare in pochi anni il denaro speso per la sostituzione della vecchia caldaia. I modelli recenti infatti offrono un notevole risparmio energetico, senza contare il beneficio economico che deriva dalla sostituzione di una caldaia che potrebbe necessitare di costi di manutenzione talvolta anche molto elevati. Il primo passo da fare per coloro che decidono di sostituire la caldaia è quello di richiedere il sopralluogo di un idraulico, che potrà verificare la regolarità del condotto dei fumi e valutare insieme a voi il tipo di intervento necessario per ogni tipologia di caldaia, oltre a consigliarvi sul modello più appropriato per le vostre esigenze. In commercio si trovano infatti sia caldaie a condensazione che tradizionali, ognuna delle quali presenta vantaggi e svantaggi che devono essere valutati attentamente per essere sicuri di scegliere la soluzione migliore.
caldaia

CALDAIA A CONDENSAZIONE VIESSMANN VITODENS 050-W BPJD (24KW)

Prezzo: in offerta su Amazon a: 1099€


Valutare la sostituzione caldaia prezzi

tipologia caldaia Il sopralluogo di un installatore abilitato, unito al parere di un termotecnico se si tratta di impianti di grosse dimensioni, permetterà di valutare attentamente il tipo di lavoro necessario per ogni tipologia di caldaia e di preventivarne il costo complessivo. Generalmente la caldaia viene utilizzata sia per il riscaldamento che per la produzione di acqua calda sanitaria. In questo caso occorrerà scegliere un modello che possa garantire almeno 25 Kw. Se invece la caldaia viene utilizzata per il solo riscaldamento possono essere sufficienti 10 Kw., ridotti a due se l'abitazione si trova in classe energetica A. La tipologia a condensazione è la più diffusa, grazie anche al notevole risparmio che offre con il recupero dei fumi di combustione che garantiscono un rendimento altissimo. La canna fumaria per questo tipo di caldaia deve avere caratteristiche precise. Costruita in acciaio deve possedere guarnizioni di tenuta alla pressione dei fumi.

    Polti Vaporella 2H Professional Ferro da Stiro a Vapore, con Caldaia, Tappo di Sicurezza, 3 Bar

    Prezzo: in offerta su Amazon a: 106,99€
    (Risparmi 52,01€)


    Installazione caldaia prezzi

    caldaia La spesa da sostenere per l'installazione di una nuova caldaia varia in base ai lavori necessari per una sua messa a sicurezza. Richiedere più preventivi può rivelarsi fondamentale per risparmiare cifre spesso anche di notevole entità. Ma il fattore economico non deve essere l'unico elemento da tenere presente nella scelta dell'installatore. Una caldaia è potenzialmente pericolosa se non viene effettuato il montaggio a perfetta regola d'arte. Per questo motivo occorre prestare molta attenzione soprattutto alla professionalità ed all'esperienza del personale dell'impresa a cui intendiamo affidare il lavoro. Rivolgersi sempre e soltanto ad installatori abilitati metterà al riparo da brutte sorprese. Come il costo della caldaia anche i lavori per la sua installazione godono di benefici fiscali. L'acquisto e la messa in funzione di una caldaia a risparmio energetico permetterà di ottenere le detrazioni fiscali in sede di dichiarazione dei redditi.


    Caldaia prezzi: La caldaia tradizionale

    caldaia tradizionale Tra le varie tipologie di caldaie tradizionali quella più apprezzata dal pubblico è senza dubbio il modello a tenuta stagna. Particolarmente sicure perché presentano una camera per i fumi isolata rispetto all'ambiente circostante, prelevano l'aria necessaria per garantire una corretta combustione dall'esterno tramite un apposito ventilatore e sono dotate di tubi che convogliano i fumi all'esterno. Possono essere posizionate in qualsiasi zona della casa purché si tratti di un locale sufficientemente ventilato. Questo modello di caldaia viene comunemente definito a tiraggio forzato e si differenzia da quelle a tiraggio naturale per il meccanismo diverso di acquisizione dell'aria necessaria per la combustione. Quelle a tiraggio naturale infatti prelevano l'ossigeno presente nell'ambiente e presentano solo il tubo di scarico fumi all'esterno. Nei locali in cui viene collocata la caldaia a tiraggio naturale deve essere presente una apposita presa d'aria.


    Guarda il Video

    COMMENTI SULL' ARTICOLO