Progetto fotovoltaico

Le componenti dell'impianto fotovoltaico

Un impianto fotovoltaico standard è composto da varie componenti che interagiscono attivamente tra loro. L'energia elettrica viene prodotta dalle celle solari, dopo che esse hanno catturato i raggi del sole. Le celle solari si trovano in molte forme e dimensioni, in modo da adattarsi alle esigenze dell'acquirente. Il circuito elettrico è controllato dal relè, composto da quattro o più terminali. I primi due attivano l'interruttore del solenoide, mentre i rimanenti lo collegano al commutatore. Ricordate che l'energia in uscita delle celle fotovoltaiche deve essere compresa tra i 12 e i 16 volt. Ciò può richiedere l'installazione di ulteriori moduli. E' consigliabile inserire un amperometro nel circuito, che vi mostrerà quanta corrente scorre nella batteria stessa. Prima di acquistare un impianto fotovoltaico, determinate di quanta energia avete effettivamente bisogno, così da installare il dispositivo più adatto alle vostre esigenze. Molto importante è anche la disposizione dei pannelli. Rivolgeteli a sud per poter beneficiare del massimo dell'energia possibile.
Progetto fotovoltaico

CAVO FG21M21 1x6 mm² ROSSO PER PANNELLI SOLARI IMPIANTI FOTOVOLTAICI 10 METRI

Prezzo: in offerta su Amazon a: 13,32€


Progetti fotovoltaici attivi

Progetti fotovoltaici attivi Quando si pensa all'energia rinnovabile, si pensa subito ai pannelli fotovoltaici. In realtà esistono molte altre tipologie di impianti. Gli specchi solari rappresentano un ottimo modo per convertire i raggi solari in energia. Essi utilizzano una tecnologia sia attiva che passiva e offrono un alto livello di rendimento. Per aumentare la loro potenza, è possibile aggiungere dei convettori supplementari. Ricordate comunque che un impianto solare, anche se tecnologicamente avanzato, non sarà in grado di supplire completamente all'energia elettrica; pertanto, sarà necessario inserire un dispositivo tradizionale di supporto. Per trovare lo specchio solare più adatto alla propria situazione abitativa, è bene rivolgersi ad una ditta esperta nel settore, che dopo un sopralluogo in genere gratuito, vi consiglierà il modello e la potenza più idonei. L'energia solare attiva, come abbiamo visto, sfrutta una complessa tecnologia per catturare la luce e trasformarla in energia fruibile istantaneamente.

Altri utili impianti fotovoltaici sono quelli deputati al riscaldamento dell'acqua. In questo caso, i pannelli convertono la luce solare in calore e, tramite apposite cisterne, l'acqua domestica diviene piacevolmente riscaldata. Anche in questo caso, oltre all'impianto fotovoltaico, è altamente consigliabile mantenere una caldaia e uno scaldabagno tradizionali, che assicureranno acqua calda in qualsiasi momento. I progetti di energia solare passiva prevedono una spesa minore di acquisto e una maggiore fruibilità. Il funzionamento di questi dispositivi è spiegato anche nelle scuole. Ricostruendo un modello di sistema fotovoltaico, utilizzando semplicemente materiali come cartone e carta stagnola, si dimostra che la luce solare, riflessa su una superficie con determinate caratteristiche, riesce a produrre calore, utilizzabile per l'energia elettrica e per il riscaldamento idrico.


    Installazione 390 Watt Sistema completo fotovoltaico solare fotovoltaico

    Prezzo: in offerta su Amazon a: 935,88€


    Progetto fotovoltaico: Acquistare un impianto fotovoltaico

    Un progetto fotovoltaico ad hoc deve prevedere un acquisto mirato del dispositivo. Rivolgetevi a ditte esperte e di comprovata esperienza, che vi possano assicurare tutta la consulenza e l'assistenza post- vendita necessari.

    Un tecnico farà un sopralluogo nella vostra abitazione e valuterà le sue caratteristiche essenziali. In particolare, andrà a misurare la superficie del tetto per determinare il numero di pannelli e di celle necessari a fornire auna adeguata copertura elettrica o la sufficiente quantità di riscaldamento. L'azienda dà la possibilità di montare il dispositivo fotovoltaico autonomamente, fornendo ovviamente le adeguate istruzioni. Tuttavia, è meglio richiedere un intervento professionale, in modo da avere un impianto sicuro ed efficiente. Lo Stato offre preziosi incentivi a tutti coloro che decidono di passare al fotovoltaico. Attenzione: diffidate dalle aziende che vi propongono prezzi stracciati facendoli passare come incentivi; generalmente sono truffe. Gli incentivi infatti sono fissi e prevedono una determinata percentuale a seconda che i pannelli vadano installati in ambito domestico o aziendale. Informatevi su tali detrazioni al vostro Comune di residenza e chiedete i moduli per inoltrare la richiesta. Una volta installato il sistema fotovoltaico, dovrete sottoporlo annualmente ai test di conformità, utili a verificare che sia sicuro e perfettamente funzionante.


    Guarda il Video

    COMMENTI SULL' ARTICOLO