ristrutturare casa fai da te

ristrutturare casa fai da te: Ristrutturare casa fai da te

ristrutturare casa fai da te

La casa, è uno spazio, che necessita continuamente di cure e interventi, non solo volti alla modernizzazione e al cambiamento, ma finalizzati specificamente ad una corretta funzionalità degli spazi e degli impianti. Questi specifici interventi, sono necessari, ma non sempre si susseguono secondo una cronologia esatta. Per stabilire come procedere per ristrutturare la propria casa, è necessario eseguire dei controlli molto attenti, che aiutino a valutare da dove parte la problematica e come intervenire per poterla risolvere. Il primo controllo va effettuato sulle aperture: una casa, necessita di battenti che siano resistenti, che garantiscano una completa insonorizzazione rispetto all’esterno, e un buon isolamento termico dal caldo e dal freddo. Gli infissi, hanno questa specifica funzionalità, quella di preservare i diversi ambienti dall’umidità, per cui se sono presenti degli spifferi o delle micro fessurazioni, sarà necessario sostituire i vetri o gli infissi, affinchè sia garantita il massimo isolamento per la struttura in sé. A queste tipologie di lavori, se ne affiancano diverse altre, che sono assolutamente necessarie per garantire alla casa unn aspetto fresco e rinnovato. Le mura, hanno una funzione fondamentale, in quanto, rappresentano la suddivisione effettiva tra le diverse parti, mentre i colori e la loro stessa tenuta, garantiscono un senso di pulito e nuovo. Le pareti, possono essere imbiancate con diverse tecniche; prima di procedere con l’operazione di tinteggiatura, è necessario portare i mobili al centro della stanza e coprire con cellophane e giornali ogni angolo della zona da imbiancare. La scelta della pittura, varia a seconda della tipologia di parete e del risultato a cui si punta. L’idropittura,è assolutamente ideale per gli interni, perché è comoda nella fase di stesura e applicazione, non gocciola e conserva un’ottima tenuta. L’idropittura opaca, è particolarmente indicata per tutti i tipi di imperfezione, mentre il satinato presenta un effetto ottico molto luminoso e originale, che però tende ad evidenziare maggiormente le eventuali imperfezioni presenti. Oltre che per il ferro ed il legno, lo smalto sintetico, può essere utilizzato per le pareti, in particolare per i soffitti o le controsoffittature. Esistono diversi tipi di tecniche utili per realizzare effetti diversi: la conciatura, è una tecnica moderna, che viene eseguita con degli stracci che dopo essere stati imbevuti di pittura, vengono passati sulle pareti con movimenti di tipo rotatorio; la patinatura, viene eseguita con il pennello, che varia a seconda della grandezza e del tipo di parete; i rulli forniscono un effetto decorativo.
ristrutturare casa fai da te

Piastrelle decorative per cucina | Stickers Design adesivo decori adesivo per cucina - adesivo-bagno costo ristrutturazione casa | 20x20 cm - Design Piastrelle portoghesi - Set 18 pezzi

Prezzo: in offerta su Amazon a: 39,01€
(Risparmi 6,94€)


Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO