Come fare un appendiabiti

Come fare un appendiabiti

Uno dei passatempi preferiti è quello di creare lavori fai-da-te. A questo fine, potete utilizzare qualsiasi tipo di materiale: legno, ferro, carta, ceramica, vetro e tanto altro ancora; con un pizzico di pazienza e la vostra fantasia otterrete oggetti unici e particolari che daranno alla vostra casa un aspetto nuovo e personale. In questo video vedremo come si realizza un appendiabiti utilizzando materiali facilmente reperibili. A questo scopo avere a disposizione: tavola, matita e metro, trapano, Fisher, appendiabiti, avvitatore e viti.

Procuratevi una tavola larga 90 cm ed alta 18 cm e, con una matita ed il metro, segnate la posizione in cui metteremo gli appendiabiti: in centro a 45 cm ed a 15 cm dai lati. Sempre utilizzando la matita ed il metro, segnate la posizione in cui faremo i fori, esattamente a 10 cm dai lati. Con il trapano bucate i segni precedentemente tracciati con la matita, in questo modo creeremo i fori dove andranno inseriti i Fisher affinché l’appendiabiti possa essere appeso al muro. Posizionate gli appendiabiti sulla tavola, esattamente in prossimità dei segni tracciati con la matita. Avvitate ora con l’avvitatore gli appendiabiti alla tavola, utilizzando le viti. A questo punto il vostro nuovo mobile è pronto per arredare la vostra casa. Ripetiamo i materiali utilizzati per realizzare l’oggetto di questa puntata: tavola, matita e metro, trapano, Fisher, appendiabiti, avvitatore e viti.

Come fare un appendiabiti

L' Era Glaciale - La Trilogia (Limited) (3 Dvd+6 Palle Di Natale)

Prezzo: in offerta su Amazon a: 15,62€
(Risparmi 0,57€)



Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO