Potatura:
gli articoli più letti

Potatura Ciliegio



In questa pagina parleremo di : ciliegio

Perchè conoscerla:


Ogni operazione, qualsiasi sia il campo in cui essa va eseguita e la sua importanza, affichè possa raggiungere il suo scopo deve essere fatta avendo cognizione di causa: bisogna quindi informarsi su come vada eseguita, su quali siano i procedimenti da eseguire, come eseguirli e su quali siano i materiali necessari a tale scopo.

La stessa cosa vale, ovviamente, per le operazioni inerenti al giardinaggio. Il giardinaggio era, è e, con ogni probabilità, rimarrà, uno degli hobby più apprezzati e praticati sul pianeta, perchè permette di ottenere dei vantaggi dalla sua pratica e, allo stesso tempo, di fare qualcosa di utile per l' ambiente da cui si è circondati, sia essa la propria abitaizone, il proprio ufficio o il proprio giardino. Quest operchèè il giardinaggio permette, allo stesso tempo, di rilassarsi e trascorrere del tempo ben impegnato a contatto con la natura e di creare un “angolo di Eden” in cui trascorrere un po del proprio tempo, di respirare aria pulita, di prendersi cura delle proprie piante e di ottenere da loro un validissimo contributo sul lato estetico della propria abitazione: è risaputo, infatti, che molte piante e molti fiori riescono ad ornare meglio una parete rispetto agli aggeggi che si trovano in mercato a tale scopo. Tuttavia, per far si che davvero la pianta sia in salute e che quindi sia in grado di restituire con gratitudine tutto il lavoro che le è stato dedicato, bisogna che tutte le operazioni siano eseguite nel migliore dei modi e che, sopratuttto, non apportino danni alla pianta stessa.

Una pianta spesso coltivata nel proprio giardino è il ciliegio, un albero molto apprezzato non solo per i frutti ma anche per i suoi fiori. Potarlo è necessario per la sua salute e bisogna saperlo fare.


Attrezzi necessari:


attrezzi per la potaturaPrima di eseguire qualsiasi operazione di giardinaggio, ma anche in qualsiasi altro campo, c'è sempre bisogno di qualche mezzo di cui è necessario munirsi per far si che la pratica sia volta nel migliore dei modi e che non raggiunga uno scopo insoddisfacente. Pertanto, è sempre bene, quando si è decisi a mettersi al lavoro, di interrogarsi su quale siano gli attrezzi necessari e di fare in modo di averli a disposizione. Lo stesso discorso vale, ovviamente, per l' operazione di potatura del ciliegio. Il ciliegio è una pianta che non risponde molto bene alla potatura, ma in cui comunque questa deve essere eseguita nel milgiore dei modi possibili. E' quindi necessario sapere quali sono gli attrezzi di cui è necessario disporre per eseguire una buona potatura del ciliegio e si tratta di : forbici, per tagliare ramidal diametro molto ridotto ed eventuali foglie; cesoie, per eliminare rami “secondari” con un diametro che non superi i cinque centimetri; la sega per l' eliminazione di rami centrali e molto massicci e gli svettatoi, per l ' eliminazione di rami posti in cima all' albero che possono ostruire il passaggio del sole e del calore a tutte le parti della pianta. E' molto importante, dopo essersi muniti di tutti questi attrezzi, saperli utilizzare, perchè un cattivo utilizzo di tali attrezzi porterebbero delle gravi conseguenze alla salute delle piante: basta un taglio eseguito male per esporrel' albero di ciliegio all' incursione di malattie di patologie più o meno gravi che poi si ripercuotono sulla salute della pianta e, quindi, anche sulla sua produzione, sia essa fruttifera che floreale.


Come effettuarla:


Prima di mettersi al lavoro è necessario sapere come questo va svolto, pertanto, quando si procede con la potatura di un albero di ciliegio, è bene sapere che il ciliegio necessita di due tipi di potatura a seconda dell' età che possiede: ci sono infatti potature di formazione e potature di mantenimento, ognuna volta a determinati scopi diversi e quindi eseguibili in modo diversi. Per i primi anni è necessaria la potatura di formazione, per gli altri è bene eseguire quella di mantenimento. Per potare un ciliegio nel modo migliore deve essere utilizzata la modalità del taglio di ritorno, che è utile per non far si che la pianta si aprovvista di monconi sorti proprio dalla potatura. I rami devono essere potati nel punto della diramazione e il taglio deve essere effettuato in modo obliquo e con attrezzi ben sterilizzati, per far si che il taglio cicatrizzi e non esponga la pianta a infestazioni. E' molto meglio se i tagli vengono eseguiti da una mano esperta, senza esitazioni e che non provochi scagliature, che potrebbero essere dannose alla pianta.


Potatura Ciliegio: Quando eseguirla:

Il ciliegio non è un apianta che si presta particolarmente bene alla potatura, in quanto si tratta di una pinata abbastanza fragile, che soffre dei tagli o di eventuali azioni non eseguite bene. Inoltre, ha difficoltà a cicatrizzare le proprie ferite senza l' uso di materiali adatti.

Prima di eseguirla, comunque, è bene sapere quando questa vada effettuata perchè, si sa, la potatura non è un' operazione che può essere effettuata in qualsiasi momento da qualsiasi persona, ma soltanto quando la pianta mostra di necessitarne. Il periodo migliore per effettuare la potatura del ciliegio è quello della fine dell' estate ma comunque, se si tratta di un taglio di formazione, è bene eseguirla a inizio estate-fine primavera, mentre se deve essere eseguita una potatura di mantenimento, è bene che questa sia realizzata in inverno.


potatura ciliegio
potatura ciliegio

Il ciliegio è un albero che non ama essere potato. Se fosse una persona e potesse parlare potremmo certamente affermare che direbbe un secco “no” a qualsiasi intervento di taglio delle sue parti veget ...

visita : potatura ciliegio
ciliegio potatura
ciliegio potatura

Il giardinaggio, prima ancora di essere ciò che è oggi e cioè un hobby molto amato e diffuso, è una vera e propria arte, fatta di talento e predisposizione personale, studio e ricerca, oltre che da un ...

visita : ciliegio potatura


  1. Commenti
  2. Invia ad amico

commenti

11:17:07 -
paolo - commento su Potatura Ciliegio
Dipende da quante gemme a fiore ha lasciato.
------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
08:57:01 -
chiara - commento su Potatura Ciliegio
nei mio giardino in campagna a parma ho due piante di amarene, il ragazzo che mi fa il giardino ha potato in modo molto drastico le piante adesso a maggio volevo sapere se le piante patiranno e un altr'anno faranno i fiori? garzie
------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

nome:

email:

commento :

Invia articolo ad un amico










Articoli Correlati


potatura
Potatura

Il giardinaggio è un' attività che è piacevole è anche particolarmente utile, per se stessi e per l' ambiente. Tuttavia, è anche un' occupazione che richiede lavoro, pazienza, accortenza e abbastanza ...

Vai alla pagina Potatura
potatura delle rose
Quando potare le rose

Ogni qualvolta ci sceglie una casa, qualsiasi sia lo scopo per cui si commette quest' azione, si deve tenere in considerazione non solo il fatto che la pianta una pianta può essere un elemento decorat ...

Vai alla pagina Quando potare le rose
potatura del melo
Potatura melo

Il giardinaggio rappresenta uno tra gli hobby, se così si può definire, più diffuso e praticato al mondo, per i tanti benefici che è in grado di apportare sia alle piante che vengono curate, sia agli ...

Vai alla pagina Potatura melo
potatura alberi da frutti
Potatura alberi da frutto

Ogni qualvolta si sceglie di approcciarsi ad un hobby quale il giardinaggio, bisogna tenere in considerazione che esso sarà in grado di dare molte soddisfazioni e molti vantaggi, ma che, allo stesso t ...

Vai alla pagina Potatura alberi da frutto