Risparmio energetico

Il risparmio energetico consiste nel risparmiare una certa quantità dell' energia che viene utilizzata quotidianamente dall' uomo per compiere tutte le sue azioni che ne comportano l' impiego. Ciò può avvenire attraverso la modifica delle tecniche di cui si fa uso per l' utilizzo dell' energia, attraverso la modifica di una tipologia di energia meno utile in energia più utile e più efficiente o per mezzo di auto-produzione di energia.

Oggi come oggi, l' energia viene utilizzata dall' uomo in moltissime operazioni, che vanno semplicemente dal lavarsi, al riscaldare o al conservare i propri cibi, dal riscaldare la propria abitazione fino a fornire a questa un' illuminazione. Si tratta di azioni compiute ogni giorno, spesso anche più volte nell' arco della stessa giornata, e che richiedono l' utilizzo di una quantità più o meno consistente di energia. Tuttavia, ... continua


Articoli su : Risparmio energetico


  • Tegole fotovoltaiche

    tegole fotovoltaiche Le tegole fotovoltaiche sono un materiale davvero all'avanguardia nel campo del risparmio energetico. Scopri con noi quando utilizzarle e i loro costi.
  • Energia Fai Da Te

    gas E' possibile anche creare una piccola fonte di energia nella propria abitazione. In questo articolo sarà possibile vedere come.
  • Fotovoltaico fai da te

    fotovoltaico Articolo sul fotovoltaico, su come realizzare un impianto fotovoltaico fai da te, sui materiali e attrezzi necessari e su tutto quello che c'è da sapere.
  • Rotore

    immagine tecnologia Rotore? Di cosa stiamo parlando? Scoprilo con noi, in questa pagina di rifaidate.it, dedicata interamente a questo argomento. Impara un modo per risparmiare energia!
  • Eolico fai da te

    pala eolica Per realizzare un impianto eolico fai da te è fondamentale avere a disposizione gli strumenti necessari e seguire le corrette indicazioni. Vediamo come fare.
  • APE Lombardia: come si legge

    Ape Lombardia L'APE Lombardia avendo capito come si legge è indispensabile quando si acquista o si affitta un immobile.
  • aziende energia rinnovabile

    Alcune note Nell’ambito dei discorsi di vario genere e, ovviamente, in maniera intuibile, soprattutto nell’ambit
  • Aziende energie rinnovabili

    Aziende energie rinnovabili Si definiscono rinnovabili tutte quelle energie ricavabili da fonti considerate inesauribili, come l
  • Bilancio ecologico di un edificio

    edificio moderno ad Amburgo Il bilancio ecologico di un edificio prende in esame l'intero ciclo vitale di ogni elemento, partendo dalla costruzione fino allo smantellamento.
  • Bioedilizia

    Bioedilizia Si chiama in tanti modi: architettura sostenibile, bioarchitettura, architettura bioecologica o gree
  • bollette luce e gas

    Alcune note Alla base di ogni tipo di discussione, dalla più seria che ci mette davanti delle argomentazioni più
  • Case a risparmio energetico

    Case a risparmio energetico Una casa a risparmio energetico si basa su tecnologie avanzate in grado di ridurre notevolmente i co
prosegui ... , l' energia viene ottenuta mediante determinati processi effettuati su determinate sostanze, attraverso l' impiego di specifici meccanismi, che implicano la presenza e l' utilizzo di particolari tecnologie, messe in atto attraverso certi macchinari e materiali. Si tratta quindi, come si può ben vedere, di un processo abbastanza complicato. Pertanto esso comporta dei costi, che ricadono ovviamente su chi ne fa uso, e l' impiego di fonti che non sempre sono “infinite”, e che quindi possono anche terminare.

Risparmiare energia è quindi un modo intelligente di effettuare tutte le operazioni di cui si necessita, soddisfando le proprie necessità con minori costi e anche con il “risparmio” di determinate fonti, attraverso l' impiego di tecniche o di fonti alternative.

Quindi è molto importante, oggi come oggi, conoscere come far si che la propria abitazione renda possibile un risparmio energetico. Per far si che la propria abitazione garantisca un risparmio energetico, ci sono vari provvedimenti che possono essere presi. Ad ognuno di essi si è giunti attraverso il progredire delle tecnologie in questi campi, e di conseguenza tutti garantiscono un risparmio energetico in grado i soddisfare le esigenze dell' uomo attraverso un minore impiego di fonti e quindi di energia.

Siccome l' energia è impiegata quasi nel novanta per cento di tutte le operazioni che l'uomo compie durante la propria giornata, è possibile effettuare un risparmio energetico in ogni settore. Di conseguenza, è possibile risparmiare energia nel riscaldamento della propria casa o nella sua illuminazione, o nei vari processi per il riscaldamento dell' acqua o comunque per il funzionamento di tutti gli apparecchi che utilizzano energia.

Tutte queste varie “tipologie” di risparmio energetico vengono applicate in “modalità” diverse, ovvero attraverso l' impiego di tecnologie, di strumenti e di materiali diversi. Chi si occupa dei fai da te nel campo delle costruzioni, prendendo coscienza di tutti i vantaggi che ciò può comportare, deve sapere quali sono le varie tipologie di risparmio energetico e le modalità in cui ognuna di esse può essere attuata, ovvero quali sono i materiali, gli strumenti e le tecnologie da sfruttare a tale fine.

Pertanto, in questa sezione, sarà possibile proprio venire a conoscenza di tutto ciò. Ovviamente, chiunque voglia effettuare del risparmio energetico nella propria casa, nel proprio ufficio o in qualsiasi altro edificio in cui trascorre del tempo, deve sapere come attuare i vari processi che portano a fare di un ambiente “energicamente economico”, ovvero che permette di risparmiare energia.

Se vuole rendere un ambiente tale, prima di procedere all' effettiva attuazione delle pratiche necessarie, deve informarsi su come queste vanno effettuate e su quali sono le varie fasi da seguire affinchè il lavoro vada a buon fine, anche perchè spesso si tratta di lavori difficilmente eseguibili se non si è dei professionisti. Inoltre, oltre a conoscere i vari processi da seguire, ovviamente è bene anche informarsi su quali sono i materiali da utilizzare nei vari procedimenti e con quali attrezzi essi vanno assemblati, lavorati o comunque vanno applicati e, quindi, munirsene.

Infine, prima ancora di procedere all' acquisto di tutto ciò, è sempre utile informarsi su quali sono i costi che un determinato materiale può comportare, per non cadere in eventuali truffe. In questa sezione, quindi, sarà possibile venire a conoscenza di come attuare le varie operazioni di risparmio energetico, i materiali e gli attrezzi da utilizzare e i loro costi. E' stato già detto nei capitoli precedenti come il risparmio energetico possa essere attuato mediante l' impiego di svariate modalità. Ovviamente, ogni modalità è più idonea a garantire il risparmio energetico in un ambiente piuttosto che in un' altro. Questo perchè spesso ogni ambiente ha una sua peculiarità, ovvero viene utilizzato per un determinato scopo e per effettuare varie operazioni.

Inoltre, c'è da considerare che alcune modalità implicano l' utilizzo di materiali e tecnologie che implicano a loro volta dei costi abbastanza consistenti, anche se vanno effettuati una sola volta, e che vengono largamente compensati dai risparmi successivi.