Piastrelle


Occuparsi di fai da te può essere un' operazione allo stesso tempo divertente, in quanto richiede creatività e permette di rilassarsi, ma allo stesso tempo particolarmente utile, in quanto permette di imparare ad eseguire e a realizzare nuove cose e, allo stesso tempo, di effettuare dei lavori utili per se stessi ( come la creazione di articoli per la bigiotteria) o per l' ambiente in cui si trascorre del tempo (come il fai da te nel campo delle costruzioni o delle ristrutturazioni, il giardinaggio e molto altro ancora). Tuttavia, per eseguire tutte queste operazioni, non basta creatività e volontà: bisogna munirsi di tutta una serie di nozioni pratiche utili affinchè il lavoro sia svolto nel migliore dei modi e porti a dei risultati ottimali e soddisfacente, diversamente da quanto avverrebbe se si svolgesse un lavoro senza avere nessuna competenza e conoscenza sul campo.

Oltre alle nozioni teoriche su come vanno eseguiti i vari lavori, ... continua


Articoli su : Piastrelle


1          3      4      5      6     

pavimento in uno spettacolare gres porcellanato
Gres porcellanato
Grazie al fai da te è possibile occuparsi di vari hobby, ognuno in un determinato settore e campo. Di conseguenza, tutti possono avvicinarsi al mondo del fai da te, in quanto ognuno può trovare in que
... vai alla pagina Gres porcellanato
camminare
mattonelle
Ci sono fortune che abbiamo, indiscutibilmente abbiamo, e di cui non ci rendiamo mai conto. Ci facciamo prendere dalla frenesia quotidiana, dai ritmi stressanti che ci impongono il lavoro e la vita in
... vai alla pagina mattonelle
piastrelle cucina
Piastrelle
Quando ci si occupa di fai da te è possibile trarre da questo hobby moltissimi vantaggi , cosa che fa si che il bricolage sia un' occupazione molto amata e praticata , che quindi riscuote molto succes
... vai alla pagina Piastrelle
house
piastrelle ceramiche
Ognuno ha il suo modo di abitare la casa, ognuno ha il suo modo di concepire lo spazio vivibile e di organizzarlo in base alle proprie esigenze. Ormai, più che un riparo, la casa vuol dire solamente q
... vai alla pagina piastrelle ceramiche
cambiare piastrella
Cambiare una piastrella
Può capitare che una piastrella si scheggi, è una situazione abbastanza comune, un oggetto pesante che la colpisce, una distrazione in più e addio piastrella. Pazienza, sono cose che succedono, ma si
... vai alla pagina Cambiare una piastrella
ceramica bagno
ceramiche per bagni
Le ceramiche utilizzate per pavimentare e rivestire le pareti del bagno devono rispondere ad alcune caratteristiche ben precise come ad esempio l’impermeabilità. Infatti essendo collocate in un ambien
... vai alla pagina ceramiche per bagni
mettere mattonelle
Come mettere le mattonelle in bagno
Installare correttamente le mattonelle non è difficile, ma richiede attenzione e molta precisione durante la procedura. In questa guida vi spiego come fare passo per passo. Vi serviranno della carta v
... vai alla pagina Come mettere le mattonelle in bagno
posare piastrelle
Come posare le piastrelle nel pavimento
Un pavimento di piastrelle è molto resistente e fornisce un grado di isolamento acustico notevole. Le piastrelle possono essere installate sia su un pavimento di cemento sia su un sotto-pavimento di c
... vai alla pagina Come posare le piastrelle nel pavimento
Fuga tra piastrelle
Fuga tra piastrelle
I materiali che vengono utilizzati per riempire gli spazi tra le piastrelle, sono un ottimo rimedio soprattutto per la maggior parte delle persone capaci del fai da te, che non dovrebbero avere proble
... vai alla pagina Fuga tra piastrelle
gradini
Gradini
Ogni ambiente ha bisogno dei gradini adatti che si integrino alla perfezione nell’ambiente circostante e contribuiscano a dare una visione d’insieme armonica ed omogenea.
... vai alla pagina Gradini
1          3      4      5      6     

prosegui ... , di notevole importanza è anche conoscere e avere una certa confidenza con i materiali e con gli attrezzi con cui si avrà a che fare nel corso dell' esecuzione delle varie operazioni.

Chi si occupa di fai da te nel campo delle costruzioni o ristrutturazioni verrà facilmente a trovarsi davanti a delle situazioni in cui dovrà lavorare con le piastrelle, elementi architettonici utili per il rivestimento di pavimenti o di muri, sia per fini utilitaristici che per fini ornamentali. E' importante imparare a conoscerle, a sceglierle, a sapere come assicurarle alle pareti, dove e a che costo comprarle, di quali tipi possono essere trovate in commercio e in quali ambienti possono rappresentare una soluzione ottimale.

Prima di effettuare praticamente tutta quella serie di operazioni per il rivestimento di una struttura, di un pavimento o di una parete, è importante sapere, come in tutte le cose, “come” effettuare quella serie di operazioni. Questo perchè chi si avvicina al mondo del fai da te non è mai un professionista che, altrimenti, farebbe questo per mestiere, ma è sempre un individuo che si diletta nell' eseguire questi lavori.

E' importante, quindi, imparare come “assicurare” queste piastrelle al terreno, alla parete o a qualsiasi altra struttura, il che richiede la conoscenza sia di quali sono i materiali che è conveniente utilizzare per far si che la piastrella aderisca nel modo migliore e più sicuro ad una determinata superficie, sia come essa va poggiata su questa superficie. Infatti, se viene utilizzato un collante o comunque un materiale non idoneo, questo potrebbe facilmente far si che la piastrella si sollevi dal terreno o si stacchi dalla parete o dalla superficie cui era stata attaccata, causando, quindi, dei danni alquanto gravi e portando inevitabilmente ad un lavoro eseguito male. Lo stesso esito può avere l' incollare una piastrella senza alcuna conoscenza, ne pratica ne teorica, di come vada eseguito questo lavoro: un esempio da prendere in considerazioneè è sicuramente quello in cui le piastrelle sono troppo vicine le une alle altre e, se sollecitate dall' esterno, quindi se sottoposte a determinate temperature, possono alterarsi causando un dislivello più o meno grave nel terreno, sulla parete o in qualsiasi altro tipo di superficie.

Le piastrelle, inoltre, in alcuni casi possono avere una certa utilità, quindi possono essere utilizzate per vari motivi, che variano da quelli di rivestimento, quindi pratici, a quelli ornamentali, quindi estetici. Per questo, le piastrelle possono essere utilizzate in vari luoghi e per soddisfare varie necessità, ma sono adatte solo a determinati ambienti. Le piastrelle possono essere di vari tipi: ce ne sono di più lavorate o di più semplici, come ci sono quelle costruite con materiali pregiati, come ad esempio la porcellana, o di materiali più comuni e poveri. Ovviamente, al variare delle tipologie di piastrelle, variano anche i loro costi. I costi delle piastrelle generalmente sono anche dettati dalle dimensioni che esse hanno, ma per lo più sono determinate dal tipo di materiale e di lavorazione con cui sono state fabbricate: piastrelle lavorate e personalizzate a mano avranno sicuramente un prezzo più elevato rispetto a delle piastrelle di produzione industriale. Questo perchè le piastrelle id produzione artigianale sono dei pezzi unici e richiedono una manodopera molto più consistente.

E' importante, in ogni caso, conoscere i costi delle piastrelle, in modo da farsi un preventivo autonomo, seppur generico e più o meno esatto, della spesa che si andrà ad affrontare. E' quindi utile per farsi un' idea del costo complessivo del lavoro.

E' anche importante sapere dove comprare le varie piastrelle.

Per quanto riguarda il "reperire" le piastrelle, queste possono essere facilmente reperite in appositi punti vendita di prodotti per l' edilizia. I costi, poi, variano a seconda della fabbricazione e della qualità della piastrella.