Vasche da bagno angolari per il relax domestico

Vasche da bagno angolari: quando sceglierle

La vasche angolari sono elementi molto confortevoli che conferiscono stile ed eleganza al nostro bagno, donandogli peraltro un'aria moderna adatta ai nostri tempi. Nonostante si tenda a pensare che le vasche da bagno siano più adatte ai bagni di grandi dimensioni, in realtà quelle angolari, proprio perché sfruttano l'angolo della stanza, possono essere collocati anche nelle stanze da bagno con metrature limitate. Se infatti la stanza presenta una pianta quadrata, potremo facilmente sistemarvi una vasca angolare senza rinunciare allo spazio necessario alle nostre esigenze. Gli angoli infatti sono spesso poco sfruttati, motivo per il quale rinunciarvi non sarà un grande sacrificio. Nel caso in cui invece il bagno abbia una pianta rettangolare e sia stretto e lungo , allora sarebbe meglio propendere per un'altra soluzione, magari una vasca da bagno classica, di dimensioni contenute che possa regalarci il comfort che cerchiamo assicurando alla stanza la necessaria funzionalità.

vasca da bagno ad angolo Hafro

Soffione Doccia, Fivanus 20 CM Spruzzo a Pioggia ad Alta Pressione, Montaggio Fisso con Base Solida in Ottone Girevole e Connettore a Sfera Soffione da Doccia Regolabile Bagno

Prezzo: in offerta su Amazon a: 19,85€
(Risparmi 10,14€)


Misure per vasca da bagno ad angolo

vasca da bagno angolare moderna Le vasche da bagno angolari per il relax domestico sono disponibili in diverse dimensioni. Se fino a pochi anni fa i modelli proposti erano pochi e molto simili tra loro, oggi la crescente richiesta ha dato vita ad una vasta scelta di modelli adatti ad ogni esigenza. Se le metrature lo consentono è ovviamente preferibile optare per una dimensione appropriata alla nostra statura, è bene infatti ricordare che generalmente è difficile stare stesi in una vasca angolare. Bisogna concentrarsi sulla misura della diagonale, ovvero quella che va dall'angolo interno della vasca, che sarà attaccato al muro, al bordo esterno dal quale entriamo nella vasca stessa. Per il massimo comfort la lunghezza dovrebbe aggirarsi tra i 130 cm e i 165 cm. Molti modelli presentano lati di diverse dimensioni, perfette nel caso in cui una delle due pareti offra meno spazio della prima, ad esempio a causa di una porta o di una finestra.


  • Rismaltatura vasca da bagno La sala da bagno, è un ambiente che possiede delle caratteristiche peculiari, che fanno da cartina di tornasole ad una serie di caratteristiche quali eleganza, forme architettoniche, preziosità, comod...
  • smalto vasca La vasca da bagno, è un elemento d’arredo funzionale e prezioso, poiché rende unico l’ambiente in cui viene collocata. Qualsiasi sia la sua forma e le sue caratteristiche peculiari, la vasca essendo p...
  • tende vasca da bagno Il bagno è una location attorno alla quale orbitano una serie di legami concettuali, relativi al benessere, al relax e alla cura della persona. Lo stile, i colori le forme degli elementi che ne determ...
  • vasca da bagno E da sempre, regina di tutte le stanze da bagno, è la vasca: sia essa ad incasso, esterna, idromassaggio, è sicuramente il sanitario che attira maggiormente l'attenzione, che più di tutte conferisce a...

LifeUp- Specchio Adesivo da Parete, Adesivi Murali Camera da Letto Soggiorno Bagno, Decorazioni da Pareti Muri Fai da Te! 42x27cm (Ovale)

Prezzo: in offerta su Amazon a: 10,91€


Colori e forme : la vasca da bagno angolare diventa la protagonista

vasca angolare moderna Le moderne vasche angolari ci permettono di giocare con colori e forme dando libero sfogo alla nostra fantasia. Se abbiamo scelto dei sanitari bianchi o panna, potremmo optare per una vasca di colore diverso, ad esempio sulle tonalità del grigio o del verde, per creare un distacco cromatico che ne enfatizzi le linee. Inoltre è possibile scegliere modelli incassati in strutture di legno o marmo, che creano una comoda mensola intorno alla vasca, oppure, per chi non ha problemi di budget, una vasca in vetro temperato in cui le trasparenze creano un effetto assicurato. La giusta posizione è un fattore determinante. La vasca andrebbe collocata difronte alla porta e lontana dal lavandino dove oltre a non essere d'intralcio diventerebbe protagonista della stanza. Se invece questo non fosse possibile allora è meglio che la vasca abbia, rispetto al lavandino, una posizione laterale, così da non intaccare la libertà di movimento di chi utilizza uno dei due sanitari.


Vasche da bagno angolari per il relax domestico: Accessori vasca da bagno

esempio di vasca da bagno moderna Il classico accessorio a cui si pensa quando si acquista una vasca da bagno è l'idromassaggio. Effettivamente quando si parla di bagno il comfort è sicuramente una caratteristica essenziale. Tuttavia anche la funzionalità non deve passare in secondo piano. Se si ha la possibilità di un secondo bagno o di una stanza molto ampia non sarà difficile posizionare anche una doccia per l'igiene di ogni giorno, se al contrario questo non fosse possibile, allora sarebbe opportuno dotare la nostra vasca anche di questa funzione. Altra caratteristica molto in voga è la cromoterapia, è possibile infatti dotare la nostra vasca di una funzione in grado di emettere colori differenti a seconda che vogliamo ricaricare il nostro spirito o rilassare i nostri nervi tesi. L'attenzione maggiore deve essere posta sul miscelatore, i più moderni consentono di selezionare la temperatura dell'acqua per evitarci getti bollenti o ghiacciati durante il nostro momento di puro relax, altri ancora sono estraibili, così da poter essere allungati all'occorrenza.


Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO