scale particolari

scale particolari: Scale particolari

scale particolari

La scala, all’interno di uno spazio, rappresenta un elemento di design, oltre che un elemento estremamente funzionale volto al coordinamento degli spazi. La scala, non è semplicemente un insieme di gradini, una modalità pratica per collegare un ambiente ad un altro, ma rappresenta un elemento caratterizzante dello spazio, che può trasformarsi in un elemento polifunzionale, che coniuga l’esigenza fortemente legata alla sua connotazione specifica, a quella più originale e di tendenza, dettata da un design che predilige l’estetica e la funzionalità allo stesso tempo. La scala deve coordinarsi al resto dell’arredo, in modo impeccabile ed inequivocabile. La scelta non è però solamente legata ad un fattore estetico, ma alle esigenze dello spazio, e alle caratterizzazioni dello stile, che rendono questo elemento parte integrante dello spazio. Trionfano materiali nuovi, elementi che si coniugano in linea con l’arredo, fondendosi in un tutt’uno, in una simbiosi di senso. Scale particolari, abbelliscono e rendono prezioso e funzionale uno spazio; la varietà di scelta, si relaziona fortemente alla tipologia di arredo e alla location in cui la scala stessa va a collocarsi. Scale libreria: sono attaccate al muro da un lato e ricche di mensole dall’altro. Hanno una funzionalità piena, poiché quello spazio, può essere utilizzato e messo in linea con lo stile che caratterizza lo spazio da cui parte la scala, come un salone, un ingresso molto ampio. Meno originale, ma assolutamente funzionale, è la scala a cassettoni: la linea è assolutamente classica e semplice, la scala viene articolata semplicemente, con una o due rampe, ma la particolarità è che all’interno di ogni gradino, si trova un cassetto, che può contenere oggetti non sempre utilizzati, non da esposizione, ma comunque utili. La scala di vetro, rappresenta la particolarità per eccellenza: elegante, luminosa, originale, questo tipo di scala, si adatta bene ad un arredamento particolarmente moderno e lussuoso, dove il particolare è caratterizzato dalle luce e dalle trasparenze. Le scale che si collegano al soppalco, sono allo stesso modo molto in voga: possono aprirsi e chiudersi, garantendo praticità e comodità. Scale in legno, a chiocciola e dritte, sono le classiche che possono essere arredate. In cima ad una scala, si può creare un piccolo soppalco, con un letto, o un angolo lettura. La scala stessa, può essere utilizzata come elemento d’arredo, come mezzo di passaggio, come struttura caratterizzante di uno spazio. Qualsiasi sia la sua forma, la scala deve essere costruita in funzione di un’ergonomia, che è necessaria per la sua praticità.
scale particolari

Illuminazione Di Scale automatico zeitrelais Interruttore Scale Timer Tempo

Prezzo: in offerta su Amazon a: 17,58€



COMMENTI SULL' ARTICOLO