Bordure per aiuole



In questa pagina parleremo di : aiuola

Le aiuole


Le aiuole sono gli elementi più belli che si possano trovare in un giardino perché sono quei componenti che attirano immediatamente l’attenzione di una persona specialmente se ben curate ed ordinate. Naturalmente le bordure sono il fattore che le rendono ancora più affascinanti perché interagiscono con l’architettonica del paesaggio e rivestono un ruolo primario. Le bordure quindi, sono le delimitazioni di uno spazio riservato alla crescita delle nostre piante e possono essere realizzate in diversi materiali sia economici che un po’ più costosi. Se non si vuole spendere eccessivamente, si possono realizzare delle delimitazioni con vecchie mattonelle che vengono interrate capovolte in modo che abbiano una forma romboidale oppure in alternativa, si può delimitare un’area con sassi o ciottoli di fiume, raccolti durante le nostre passeggiate. Ovviamente anche se l’effetto è gradevole, questi tipi di bordura sono estremamente elementari mentre gli atri tipi di bordure realizzate in materiali di gran lunga superiori per quanto riguarda qualità e stile, servono a valorizzare molto di più, le piante ed i fiori ospitati nell’aria delimitata. A parte il lato estetico, le bordure facilitano l’opera di un giardiniere infatti evitano che le erbe infestanti presenti eventualmente nelle aiuole, possano invadere altre aree del manto erboso.


Come scegliere le bordure


aiuolaLe bordure possono essere di svariati materiali a partire da lamiere di ferro, strutture di tufo, di legno o anche muretti di cinta e tutte vanno ancorate al terreno con uso di supporti metallici o cemento. La bordura però può essere realizzata anche con delle piante senza apportare notevoli variazioni al paesaggio circostante. Le piante fiorite come la dalia o la margherita, sono utilissime specialmente per chi ama le fioriture multicolori mentre per avere uno di quei giardini tradizionali, è meglio scegliere quelle bordure classiche in legno o in cemento bianco o grigio da colorare successivamente se si vuole. Per quanto riguarda l’uso di bordure floreali, le piantine debbono essere abbinate con gusto infinito ma soprattutto piantate senza dislivelli e senza che tra di esse vi siano degli antiestetici spazi perché, non solo hanno la funzione vera e propria di delimitare uno spazio ma debbono anche abbellire il prato entrando in perfetta simbiosi con tutto l’ambiente floreale circostante. Le bordure in altri materiali sia di legno che plastica, debbono conferire al giardino un aspetto discreto e mai troppo pesante. A tale proposito, valutate bene prima di acquistare i pannelli modulari o chiamare un artigiano o un muratore che vi crei piccoli muretti in muratura o pietre di tufo. Tenete presente che se il giardino è di piccole dimensioni, bisogna fare delle prove perché se troppo elaborate, le bordure daranno un aspetto troppo pesante a tutto il giardino rendendolo troppo pieno. Optate per strutture basse che danno un aspetto ordinato e nello stesso tempo semplice . Se invece avete abbastanza spazio a disposizione, potete spaziare la vostra fantasia sebbene sia buona regola non abbinare vari tipi di delimitazioni ma attenersi ad uno schema ben preciso magari impiantando un solo tipo di elemento per non disturbare troppo lo stile architettonico del giardino.


Dove acquistare le strutture


aiuolaSe avete deciso di ubicare bordure floreali, dovete recarvi nei migliori vivai e chiedere consiglio all’addetto ma nel frattempo fatevi un’idea girando nei vari reparti. E’ meglio pensare a piante fiorite che non crescano a dismisura e che non coprano tantissimo la superficie da delimitare. Debbono essere necessariamente piante che abbiano un apparato radicale troppo invadente perché andrebbero a disturbare elementi che si trovano all’interno stesso dell’aiuola come altre piante o componenti d’arredo come le fontane ed inoltre dovete pensare anche alla conformazione del terreno e quindi sceglierete delle piante che possano crescere senza problemi e possibilmente con poca manutenzione da parte vostra. Per quanto riguarda invece le bordure in altro materiale, se avete deciso per elementi rocciosi, rivolgetevi ai negozi specializzati per la pavimentazione dove troverete materiale di vario tipo o se preferite delle finte rocce, recatevi nei centri di acquariologia, dove acquisterete un certo quantitativo di pietre da accostare l’una accanto all’altra. Se volete risparmiare notevolmente, potete raccogliere voi stessi dei ciottoli nel greto di un fiumiciattolo o trovare delle pietre locali in montagna . Il caso è diverso se volete installare delle bordure in PVC o in finto legno. Oggi le aziende di complementi d’arredo, forniscono una vasta gamma di elementi che sono forniti in pannelli modulari di facile assemblaggio che potrete montare anche da soli con l’aiuto di speciali supporti metallici. Se invece desiderate bordure in muratura sia di tufo che di cemento, dovete rivolgervi ad un maestro artigiano che vi fisserà i mattoni con l’aiuto di malta cementizia o calce.


Bordure per aiuole: Bordure fai da te

aiuolaL’inventiva di chi ama il fai da te, può creare effetti meravigliosi anche con elementi a cui nessuno avrebbe mai pensato. A volte si posseggono degli oggetti particolari in soffitta senza neanche saperlo quindi è consigliabile fare un giro tra le vecchie cose dimesse nella vostra soffitta per vedere se ci sono cose particolarmente utili per effettuare una bordura caratteristica. Delle vecchie tegole per esempio, sono dei componenti ottimi per delimitare un’aiuola. Interratele cercando di non lasciare spazi tra una tegola e l’altra ed otterrete un effetto molto originale. Se volete dare all’aiuola un aspetto veramente rustico e avete veramente voglia di cimentarvi in creazioni originali, potete fare un giretto in montagna dove troverete dei tronchetti che prima riunirete in fascine e una volta a casa, taglierete a misura e poi contornerete l’aiuola. I paletti vanno inseriti prima nel terreno e poi sistemerete obliquamente a questi, altri rametti che avrete sapientemente segato a misura, trattenendoli con del filo di ferro. L’effetto è garantito, si creerà uno steccato originalissimo e molto rustico che donerà all’ambiente circostante, un effetto gradevolissimo.


bordure per aiuole
bordure per aiuole

Sempre più spesso si sta diffondendo l'uso di strumenti che vadano a regimentare lo sviluppo delle aiuole per dare un'impronta di maggior ordine e di articolazione armonica al nostro giardino. Sopratt ...

visita : bordure per aiuole
aiuole con sassi
aiuole con sassi

In questo articolo scopriremo a cosa servono le aiuole in pietra, quali vantaggi potreste trarne utilizzandole per il vostro giardino, come costruirle con le vostre mani e gli utilizzi principali. ...

visita : aiuole con sassi
cordoli per aiuole
cordoli per aiuole

I cordoli per aiuole rappresentano il classico strumento di edilizia leggera, se poi è giusto definire i cordoli per aiuole come uno strumento di edilizia leggera, che serve, calato in un determinato ...

visita : cordoli per aiuole
bordure per giardino
bordure per giardino

Quando si parla di bordure per aiuole si fa riferimento a piantagioni di fiori o piccoli arbusti il cui scopo principale è quello di decorare e rifilare il perimetro di una o più zone di un giardino. ...

visita : bordure per giardino


  1. Commenti
  2. Invia ad amico

commenti

nome:

email:

commento :

Invia articolo ad un amico










Articoli Correlati


Aiuole in pietra

Quando ci si occupa di giardinaggio sono moltissimi gli accorgimenti che è possibile prendere per migliorare il proprio giardino, sia dal punto di vista produttivo che funzionale. Ad esempio, è possib ...

Vai alla pagina Aiuole in pietra
Alcune note
Cordoli per aiuole

I cordoli per aiuole rappresentano il classico strumento di edilizia leggera, se poi è giusto definire i cordoli per aiuole come uno strumento di edilizia leggera, che serve, calato in un determinato ...

Vai alla pagina Cordoli per aiuole
Giardinaggio
Sabbia di fiume

Una passione è per sua natura qualcosa che porta via tempo ed energia, quando la si pratica e anche quando si fa altro. Si può essere appassionati praticamente di tutto, anche se non tutte le passioni ...

Vai alla pagina Sabbia di fiume
prato
Seminare il prato

Sono molte le persone che hanno la fortuna di avere un giardino davanti casa, che però richiede delle cure specifiche. Un'operazione da effettuare per avere un bel prato è la semina dell'erba. Vediamo ...

Vai alla pagina Seminare il prato