Cambiare caldaia

Cosa si deve fare quando diventa necessario cambiare caldaia

Cambiare caldaia è un'operazione tutt'altro che semplice, quando si acquista una caldaia di solito si cerca di farla durare il più a lungo possibile. Purtroppo però può capitare che la caldaia nel corso della sua vita si guasta in modo irreparabile o comunque si danneggia ad un punto tale che una riparazione può diventare costosa per cui è più conveniente la sostituzione. Al momento della sostituzione bisognerà fare vari preventivi, scegliendo il centro assistenza più vicino possibile in modo da avere l'assistenza a portata di mano in caso di necessità, oppure chiedendo un preventivo al centro assistenza che ha sempre riparato la caldaia che attualmente si possiede. Sarebbe bene far esaminare l'impianto ad un idraulico in modo che possa suggerire i modelli di caldaia che più si adattano all'impianto della propria abitazione senza bisogno di modifiche.

cambiare caldaia

Caldaia Beretta Ciao S 24 Cai Camera Aperta A Metano O Gpl Tiraggio Naturale

Prezzo: in offerta su Amazon a: 521,99€


Parametri da seguire quando si deve cambiare caldaia

cambiare caldaia Cambiare caldaia è un'operazione che richiede competenza, se si è esperti idraulici si può anche pensare di montarla personalmente nel caso in cui si sostituisca una caldaia a legna o a pellet, ma se si tratta di un apparecchio funzionante a gas è meglio affidare il lavoro a gente del mestiere. Prima di tutto ci si assicura di scegliere un modello che ha gli attacchi compatibili con quelli dell'impianto, soprattutto per quanto riguarda la posizione della canna fumaria. Quando l'attacco della canna fumaria è posto in basso si dovrà scegliere un modello da installare a pavimento, se invece è posto in alto si può scegliere anche un modello da attaccare alla parete, quest'ultimo tipo è in genere conveniente, quando c'è la possibilità di sceglierlo, in quanto occupa poco spazio e non è un intralcio come lo può essere un modello da pavimento.


  • caldaia a risparmio energetico Le nuove caldaie, sono progettate per riuscire a coniugare il massimo confort con la massima funzionalità: questi tecnologici apparecchi, sono programmati in modo tale da poter essere gestiti anche a ...
  • Le informazioni di base sulla manutenzione della caldaia La manutenzione della caldaia è una di quelle operazioni che sembrano solo doverose dal punto di vista morale o comunque una di quelle operazioni che a prima vista sembra assolutamente consigliabile. ...
  • tecnico caldaia La caldaia , è uno strumento che a distanza di tempo, va necessariamente sostituito. Le leggi in vigore, inoltre, relative al risparmio energetico, rendono questa operazione assolutamente obbligatoria...
  • impianti idronici Se vogliamo definire cosa si intende per corretta manutenzione da effettuare per un impianto di riscaldamento, per prima cosa è necessario identificare con precisione la tipologia dell'impianto termic...

Instanta AQ35 Acqua Caldaia Filtro compatibile da springclear - spc-q35

Prezzo: in offerta su Amazon a: 73,76€


Come fare se si vuole cambiare caldaia con un modello usato

cambiare caldaia Se si deve cambiare caldaia e si vuole essere certi di scegliere un modello sicuramente compatibile con il vostro impianto si potrebbe pensare di cercare una caldaia usata dello stesso modello di quella di cui si è già in possesso o di un altro modello dello stesso produttore facente parte della stessa serie. In tal modo per l'installazione non ci saranno senz'altro problemi. Tuttavia se si decide di fare tale scelta bisognerà valutare attentamente le condizioni della caldaia e verificare che sia efficiente e che sia quindi in buono stato e la si possa utilizzare tranquillamente. Cosa assolutamente importante è verificare che la caldaia non presenti difetti di alcun genere, quali ad esempio piccole rotture alle tubature interne che lì per lì non si notano. Se la caldaia viene acquistata da un venditore privato ed è ancora installata prima di acquistarla conviene collaudarla per assicurarsi che il funzionamento sia regolare e non abbia guasti.


Cambiare caldaia: Procedure da seguire per cambiare caldaia in sicurezza

cambiare caldaia Quando si deve cambiare caldaia si devono seguire molte procedure importanti per la sicurezza. Per prima cosa si deve chiudere la valvola che conduce l'impianto del gas alla caldaia, per maggior sicurezza sarebbe meglio chiudere anche la valvola generale del gas. Bisognerà chiudere anche la valvola dell'impianto idraulico ed interrompere l'alimentazione elettrica staccando sia l'interruttore presente vicino alla caldaia che il salvavita. Dopo aver interrotto tutte le forniture prima di smontare la caldaia si dovrà scaricare l'acqua in essa contenuta tramite l'apposita valvola di scarico, in questo modo si evitano eventuali allagamenti. Dopo di che si procede all'asportazione della vecchia caldaia. Prima di montare la nuova caldaia bisognerà controllare l'efficienza dell'impianto e sostituire eventuali tubazioni difettose. Dopo aver fatto tutti i controlli si può montare la nuova caldaia.



COMMENTI SULL' ARTICOLO