Bambini: casa sicura

Dotare la casa di prodotti di sicurezza

Per tutelare il vostro bambino da eventuali pericoli e incidenti casalinghi, è opportuno acquistare alcuni oggetti che rendono più sicura la vostra casa.

Con l'arrivo di un bebè è senz'altro utile avere in casa un baby monitor, che consente di avere costantemente monitorato il vostro bambino, in modo da sentirvi più sicuri sul suo stato di salute mentre dorme.

Quando il bambino inizierà a gattonare e poi a camminare sarà sempre più soggetto al pericolo. Cadute e piccoli traumi saranno frequenti, ma per la sua sicurezza, dovrete attrezzare la casa di: ganci blocca cassetto e blocca ante per evitare che il bambino apra in continuazione cassetti e armadi; copriprese, per evitare che il bambino prenda la scossa nel tentativo di inserire degli oggetti nei fori della presa; paraspigoli per tavoli e mobili angolari; barriere per il lettino, per evitare che il bambino cada fuori dal letto.

Inoltre, se la casa è su due piani è opportuno acquistare anche un cancelletto di sicurezza.

casa sicura

Blusmart Mini Pistola colla a caldo con 25 pezzi stick di colla Alta temperatura Pistola a colla Grilletto Flessibile Per Piccoli Progetti Fai Da Te E Imballaggio E Piccole Riparazioni Pulite A Casa E In Ufficio (20-watt, Blu)

Prezzo: in offerta su Amazon a: 12,99€


La cucina: la stanza più pericolosa

casa a prova di bambino La cucina è la stanza più pericolosa della casa per vostro figlio, perchè contiene dei prodotti e degli oggetti che possono nuocere al bambino. Si pensi ai prodotti per detergere la casa che solitamente teniamo sotto al lavello della cucina. Candeggina, sapone per piatti, sgrassatore: sono tutti prodotti altamente tossici e quindi pericolosi se ingeriti accidentalmente dal bambino. Pertanto è consigliabile di spostare questi detersivi in un luogo non raggiungibile facilmente dal bambino, possibilmente in alto, oppure chiudere l'armadietto con un gancio di sicurezza.

Altri pericoli della cucina sono: i fuochi, è opportuno infatti acquistare dei coprifornelli per essere sicuri che il bambino non arrivi a scottarsi; le posate, in particolare i coltelli, che vanno chiusi in un cassetto e protetti con un gancio di blocco cosicchè il bambino non ne entri in possesso; eventuali elettrodomestici, che il bambino potrebbe tirarsi addosso, giocherellando con il filo.


    1*Misafes Intelligente Fotocamera Misafes 360 Foto Rotazione Micam Wi-Fi Videosorveglianza Monitor Remoto Telecamere Di Sicurezza Per Il Bambino Casa Animali Con Qualità Hd Video A 720p 120 Gradi Vista Per Iphone Ipad Samsung Htc Lg Sony Google Nexus

    Prezzo: in offerta su Amazon a: 29,99€
    (Risparmi 19,01€)


    Sicurezza nelle altre camere

    sicurezza in casa La cucina è la stanza più pericolosa, ma le altre camere? sono sicure? Ci sono alcuni accorgimenti che i genitori possono prendere anche nelle altre stanze della casa.

    Nel bagno ad esempio tenere il bambino lontano da shampoo, saponi, farmaci, collocandoli in alto. Molti dati su incidenti domestici testimoniano che i bambini ingeriscono spesso pillole lasciate incautamente incustodite dai genitori. Non lasciare mai da solo il bambino sul fasciatoio o nella vasca durante il bagnetto, perchè potrebbe annegare facilmente.

    Anche la cameretta non è esente da pericoli.Occore coprire tutti gli spigoli e le prese, assicurare il lettino con una barriera anticaduta e deve avere pochi mobili. Questa è anche la stanza dei giochi, perciò è indispensabile per un genitore selezionare attentamente ciò con cui il bambino può giocare o meno. Utile per questioni di spazio è il box, dove il bambino può stare al sicuro a giocare, ma evitate di lasciarlo con giocattoli piccoli e non a norma.


    Bambini: casa sicura: Cose da evitare per la sicurezza del bambino

    casa sicura Assicurarsi che tutti i mobili della casa siano ben agganciati alle pareti, che i televisori siano stabili e possibilmente in alto: i bambini, specialmente i maschietti, sono molto vivaci e si divertono a scuotere i mobili di casa, quindi per la sicurezza di tutti è meglio utilizzare dei tasselli per fissare i mobili al muro.

    Tenete vostro figlio lontano da elettrodomestici che potrebbe tirarsi addosso, lontano da soprammobili che potrebbe ingerire e lontano da sedie su cui potrebbe arrampicarsi.

    Prestate attenzione anche alle porte e alle chiavi: non lasciate mai la chiave appesa nella fermatura, il bambino potrebbe chiudersi dentro o chiudervi fuori casa.

    Ciò che per il bambino è un gioco si trasforma frequentemente in tragedia, perciò occorre essere dei genitori attenti al pericolo. E' risaputo che i bambini sono attirati da tutto ciò che per gli adulti rappresenta una minaccia. Bastano pochi e semplici accorgimenti per rendere sicura la casa per il vostro bambino.


    Guarda il Video

    COMMENTI SULL' ARTICOLO