Pareti effetto sabbia tutorial

Pareti effetto sabbia tutorial

In questa puntata vedremo come si crea l’effetto sabbia, un tipo di decorazione per pareti ottenuta tramite una patinatura all'acqua a base di additivi e resine sintetiche. Questo effetto conferirà ai muri della vostra casa quel tipico effetto 'rustico' molto caratteristico, che apprezzerete ancor di più non solo per il suo gusto un po' anticheggiante, ma anche perché si tratta di un effetto che aiuta a mascherare eventuali imperfezioni della parete. Il vantaggio della pittura effetto sabbia sta proprio nel fatto che la superficie sulla quale andrete a lavorare non dev’essere necessariamente 'perfetta', la preparazione non deve essere impeccabile dal momento che l'effetto 'imperfetto' sarà assolutamente voluto. Una volta protetti pareti e battiscopa con teli di plastica e nastro carta, e dopo aver pulito la parete, è possibile iniziare. È necessario procurarsi: bastone, vernice e pennello. Dopo aver preparato la vernice antiqua rustico al quarzo con grana grossa, mescolatela con il bastone: è necessario che questa sia fluida ed omogenea, senza grumoli. Immergete il pennello nella vernice ed applicatela sulla parete, ricordando di stenderla prima in modo verticale e poi in obliquo, partendo prima dagli angoli della superficie che volete colorare per poi dedicarsi all'intera parete. Fate bene attenzione di non disperdere eventuali setole lasciate dal pennello; in caso asportarle prima che il colore asciughi per non lasciar segni. Ricordiamo che questo tipo di pitturazione garantisce un'elevata resistenza all'usura grazie alla sua elasticità e capacità di aderenza.



Guarda il Video




COMMENTI SULL' ARTICOLO