Isolare una parete interna tutorial

Isolare una parete interna tutorial: Isolare una parete interna

Isolare una parete interna

Avete bisogno di isolare una delle pareti interne della vostra abitazione? Fatelo, seguendo i nostri consigli: procuratevi sabbia, cemento, calce, acqua, mattoni a scatola, polistirolo isolante oppure lana di vetro e intonaco. Prima di tutto preparate il composto per legare la parete fatta di mattoni a scatola, mescolando sabbia, cemento, calce e acqua in parti uguali. Posizionate poi la prima fila di scatole legandole con il composto appena creato, lasciando rispetto alla parete giÓ esistente un'intercapedine della misura del materiale isolante, che potrebbe variare dai 2 ai 5 cm. A questo punto appoggiate il polistirolo isolante dentro l'intercapedine, inserendo le diverse lastre di questo materiale su appositi spacchi. Una volta posizionato il polistirolo proseguiamo coprendolo con gli altri mattoni a scatola fino a completare la parete. Come finitura procedete all'intonaco della parete stessa. Se invece volete utilizzare come materiale isolante la lana di vetro, l'unica differenza rispetto al metodo finora illustrato, sarÓ che non basterÓ realizzare una sola fila di scatole, ma ce ne vorranno almeno due o tre prima di inserire l'isolante nell'intercapedine. A questo punto, anche in questo caso, proseguirete a posare le file di mattoni a scatola fino a completare la nuova parete che rifinirete con l'intonaco. Inoltre, se vi pu˛ aiutare nella posa, tagliate la lana di vetro prima di inserirla alla misura della vostra parete.


Guarda il Video




COMMENTI SULL' ARTICOLO