Come decorare un vecchio armadio parte 1

Come decorare un vecchio armadio parte 1

Un vecchio armadio che magari avete in casa da tempo può essere un mobile particolarmente adatto per il recupero o il restauro. Per farlo basta procurarvi una smerigliatrice, cartavetro, compressore, Primer, pistola a spruzzo, spugna, paglietta, scotch carta, colore, pennello e rullo. Innanzitutto procedete a svernicicare il legno con la smerigliatrice, togliendo nel contempo tutte le parti metalliche come le maniglie. Negli angoli, per una maggiore precisione utilizzate la carta vetro. Poi prendete il compressore e soffiate via la polvere, prima di applicare il Primer. Questo prodotto deve essere spruzzato con la pistola a spruzzo collegata al compressore. Rivolgetevi poi all'interno dell'armadio, che pulirete con una spugna bagnata prima di sverniciarlo con la cartavetro. Quindi riprendete il lavoro sull'esterno con un nuovo carteggiamento con cartavetro a grammatura 400, per togliere gli eccessi di colore e di stucco. Provate con la mano se il legno è sufficientemente levigato, altrimenti carteggiate nuovamente. La levigatura potrà poi essere rifinita con una paglietta. A questo punto mettete lo scotch in prossimità dei lati esterni dell'armadio e preparatevi a verniciare: mettete il colore in un contenitore, mescolatelo con il pennello e con questo pitturate anche la parte interna dell'armadio, tirando eventuali gocce che cadono sul fondo interno altrimenti seccano.
decorare un vecchio armadio

Alvin Superstar Collection (Limited) (2 Dvd+6 Palle Di Natale)

Prezzo: in offerta su Amazon a: 12,98€



Guarda il Video




COMMENTI SULL' ARTICOLO