Tutorial bracciale macrame fai da te 1

Tutorial bracciale macrame fai da te 1:

Tutorial bracciale macrame fai da te

Un accessorio di grande eleganza che potete realizzare con le vostre mani è un bracciale di pizzo macramè. Per prepararlo procuratevi del pizzo macramè, forbici, pinza , un anellino e un moschettone, ago e filo dello stesso colore del macramè e un nastrino. Prendete il macramè e misurate il giro del vostro polso e, a seconda della lunghezza ottenuta tagliate con le forbici il macramè alla giusta misura. Prendete poi un anellino e, allargandolo con la pinza, inseritelo in un lato del macramè, quindi richiudetelo. Mettete in pratica lo stesso procedimento anche sull'altra estremità del macramè, dove però andrete a infilare un moschettone. A questo punto provate ad allacciare il bracciale, quindi infilate in un ago del filo che abbia lo stesso colore del macramè. Nel frattempo tagliate a metà con le forbici un nastro della lunghezza di 40 cm e provate nuovamente il macramè sul giro del polso. Tagliate con le forbici la parte in eccesso da entrambi i lati e cucite il nastrino al pizzo con l'ago e il filo. Controllate che il filo sia ben saldo prima di tagliarlo con le forbici. Ora potete mettere il bracciale di macramè sul braccio, legarlo con il nastrino e tagliare con le forbici la parte in eccesso, dandogli una forma ad angolo. Vi ricordiamo ancora una volta che per realizzare questo accessorio avrete bisogno di pizzo macramè, forbici, pinza , un anellino e un moschettone, ago e filo dello stesso colore del macramè e un nastrino.
Tutorial bracciale macrame fai da te

portachiavi donna gioielli Bagutta casual cod. 1930-02 S

Prezzo: in offerta su Amazon a: 30,98€


Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO