Controsoffitti:
gli articoli più letti

soffitti a cassettoni



In questa pagina parleremo di : Alcune note

Le informazioni di base sui soffitti a cassettoni


I soffitti a cassettoni sono abbastanza diffusi all’interno di molte abitazioni anche se, a dire il vero, sono particolarmente adatti solo a determinati tipi di arredamento. Per la precisione stiamo nell’occasione facendo riferimento alla particolare attinenza che intercorre tra i soffitti a cassettoni e le case arredate in stile classico, o antico che dir si voglia e, allo stesso tempo, stiamo facendo riferimento alle difficoltà che i soffitti a cassettoni avrebbero nell’intonarsi in modo elegante e proficuo a molte abitazioni che sono arredate in stile moderno, Ma c’è anche da precisare una cosa: che la prima soluzione non esclude la seconda, nel senso che nulla ci vieta di adoperare dei soffitti a cassettoni in determinate stanze all’interno anche di un’abitazione arredata con un tocco di modernità. In latre parole si cono delle stanze in cui i soffitti a cassettoni vanno quasi sempre bene.

Le caratteristiche principali dei soffitti a cassettoni


Come fare un soffitto a cassettoni Ma, come è nostra buona abitudine consolidata ormai da lungo tempo, procediamo con ordine e iniziamo a comprendere alcuni degli elementi di base dei soffitti a cassettoni, partendo da quelli che sono i contesti più giusti fino alla realizzazione dei soffitti a cassettoni fai da te. Quando si parla di contesto più giusto per i soffitti a cassettoni il nostro concetto si poggia su alcune considerazioni di base: è chiaro che un soggiorno o una stanza da pranzo con i soffitti a cassettoni sia più impegnativa che uno studio o una sala lettura con i soffitti a cassettoni. E quindi possiamo facilmente comprendere che arredare una piccola sala lettura o un piccolo studio all’interno della nostra abitazione con i soffitti a cassettoni sia una buona scelta che non infici in maniera massiccia lo stile di casa nostra costringendoci a cambiamenti invasivi, e quindi costosi, anche all’interno di altre stanze.

Consigli pratici sui soffitti a cassettoni


Com'è un buon soffitto a cassettoni Qualora dunque fossimo realmente interessati alla realizzazione di soffitti a cassettoni per dare un tono differente e più classico alle nostre abitazioni la prima considerazione e valutazione in merito è quella che riguarda l’estensione dei soffitti a cassettoni. Nel senso che qualora volessimo arredare tutta la nostra abitazione in questo modo allora è più probabile che la soluzione debba essere affidata ad un falegname di fiducia o comunque ad un esperto e professionista del settore. Qualora di contro la nostra intenzione è quella di applicare dei soffitti a cassettoni a zone più ridotte di casa nostra e, per esempio, ad un’unica stanza, potremmo anche provarci da soli con evidenti benefici di risparmio. In tal caso, però, oltre ai rilievi propedeutici, dobbiamo comunque rivolgerci ad un falegname per rifornirci di pannelli di perlina, assi piallate, profili di decoro oltre che del materiale pratico come un’apposita vernice ad acqua.




  1. Commenti
  2. Invia ad amico

commenti

nome:

email:

commento :

Invia articolo ad un amico