La scala

Caratteristiche generali della scala

E' possibile distinguere tra scala interna e scala esterna, ma in ogni caso la scala è un complemento d'arredo che riesce ad arricchire e valorizzare l'aspetto estetico dell'abitazione; la scala interna viene posta solitamente quando si ha un'abitazione costruita su due piani e funge da tramite tra un piano e l'altro, per rendere più semplice ad agevole la comunicazione tra gli ambienti. La scala interna si può utilizzare anche quando all'interno di una casa ci si trova davanti ad un soppalco e si ha bisogno di un collegamento semplice ed agevole tra il soppalco ed il piano vero e proprio; per quanto riguarda la scala esterna, invece, essa viene posta solitamente all'ingresso delle abitazioni e serve a rendere più accogliente ed elegante l'entrata all'interno della casa.
scala

Vigor 9686005 Casa Scala Colibri

Prezzo: in offerta su Amazon a: 33,81€
(Risparmi 0,19€)


Modelli disponibili per realizzare una scala

Modelli di scale Esistono molti modelli disponibili per la realizzazione di una scala, a seconda che essa sia interna o esterna; la tipologia di scala interna più diffusa è la scala a chiocciola, caratterizzata da una struttura centrale portante intorno alla quale ruota la scala e gli scalini. La scala a chiocciola può avere pianta quadrata, circolare o anche rettangolare, mentre gli scalini si presentano secondo una direzione retta oppure elicoidale, a seconda del gusto e delle esigenze personali. Un altro modello è rappresentato dalla scala a sbalzo, che necessita spesso di una parete portante da cui si dipartono i gradini, nei quali si inseriscono i perni.

Uno dei modelli disponibili per le scale esterne, invece, è rappresentato dalla scala a rampa che può avere forma rettilinea o curva, che si aggancia direttamente vicino alla parete portante oppure attraverso l'utilizzo di perni appositi, atti a mantenere la scala ed i pesi che dovrà supportare.

  • scala a chiocciola Il fai da te include moltissime operazioni capaci di apportare vantaggi a chi le pratica, ma anche qualche svantaggio e, irrimediabilmente, qualche responsabilità. Infatti, attraverso il fai da te è p...
  • esempio di scale in muratura E’ possibile, attraverso il fai da te,occuparsi anche della costruzione di una scala in muratura direttamente con le proprie mani, raggiungendo risultati davvero ottimali e, al tempo stesso, ottenendo...
  • scala a chiocciola elicoidale officine Sandrini Le scale a chiocciola sono degli elementi ideati per cercare di andare incontro a quelle che sono le esigenze e, soprattutto, le possibilità delle nuove case, in particolare quelle di città. Aumentan...
  • Alcune note Le scale per mansarde costituiscono un’argomentazione assolutamente degna di nota non solo per quanto riguarda l’interesse proprio degli addetti ai lavori ma anche per tutti i curiosi dell’argomento e...

Vigor 9686007 Casa Scala Colibri, alluminio

Prezzo: in offerta su Amazon a: 51,77€
(Risparmi 11,23€)


Materiali usati per rivestire una scala interna

rivestire una scala internaMolti sono i materiali utilizzati per il rivestimento di una scala, in base all'utilizzo che se ne voglia fare e al luogo in cui essa venga posizionata.

Tra i materiali utilizzati per il rivestimento di una scala interna, il più diffuso è il legno, un materiale che dona eleganza a tutti gli ambienti dell'abitazione, infatti è un materiale di origine naturale, dotato di una lucentezza intrinseca, capace di mantenere intatte tutte le sue caratteristiche. Inoltre il legno utilizzato per il rivestimento di una scala aumenta il suo grado di bellezza in base all'età, ossia più passa il tempo e più si valorizza; oltre a queste caratteristiche, il legno si configura come un materiale al cento per cento amico dell'ambiente, poiché non inquina, ma è bio-degradabile in tutte le sue componenti.

Un altro materiale utilizzato per rivestire una scala interna è il cotto, un materiale di origine naturale che viene utilizzato nelle abitazioni dall'aspetto un po' rustico, infatti la sua superficie non è completamente liscia, ma ruvida al punto tale da essere anti-scivolo e quindi ideale per evitare che i bambini si facciano male. Oltre tutto, il cotto utilizzato per il rivestimento di una scala interna, ha la caratteristica di trattenere il calore e rilasciarlo durante i mesi invernali, mentre durante l'estate riesce a rimanere fresco.


La scala: Materiali usati per il rivestimento di una scala esterna

rivestimento di una scala esterna Per quanto riguarda il rivestimento di una scala esterna esistono diversi materiali, a cominciare dal porfido, una pietra naturale di origine vulcanica, dotato di una elevata resistenza agli urti e alle pressioni, in modo tale da garantire intatto il suo status per tutta la durata del suo impiego; il porfido è anti-scivolo ed anti-macchia, infatti non assorbe ed è semplice da lavare.

Un'altra pietra naturale usata per rivestire una scala esterna è l'ardesia, che con il suo colore nero rifugge ogni tipo di macchia e riesce ad essere naturalmente elegante, senza alcun tipo di trattamento; la posa in opera dell'ardesia avviene tramite delle lastre ed è, quindi, semplice da applicare.

Infine, per una scala esterna esistono anche materiali pregiati come il marmo ed il granito, ma necessitano di costante manutenzione per poter sfoggiare sempre la propria innata bellezza.



COMMENTI SULL' ARTICOLO