Rivestimenti in pietra ricostruita

Pietra ricostruita - Caratteristiche

La pietra ricostruita è un materiale edile che imita l'aspetto del marmo e del granito.

Si ottiene mescolando tra loro ghiaia e sabbia con un legante che di solito è il cemento, al quale si uniscono dei coloranti secondo l’effetto desiderato. Per rendere più leggera la composizione, sono sostituiti (solo in parte) i materiali appena citati con altri composti più tenui come l'argilla espansa per esempio. In buona sostanza la pietra ricostruita non è altro che un normale calcestruzzo trattato in modo da ottenere finiture diverse.

La perfetta imitazione riprodotta comporta un notevolissimo risparmio economico rispetto all'utilizzo di rocce vere e proprie che avrebbero dei costi pari o superiore a 10 volte in più rispetto alla pietra ricostruita.

A livello estetico la scelta cromatica simulerà perfettamente la pietra naturale.

pietra ricostruita

Fila HYDROREP 5 LT protettivo idrorepellente pietra naturale, pietra ricostruita, cemento

Prezzo: in offerta su Amazon a: 80,64€


Il bagno - Oasi di benessere

pietra ricostruita per il bagno Il bagno è il luogo in cui per definizione possiamo rilassarci e allontanare le tensioni di una lunga giornata lavorativa, magari attraverso una bella doccia. Ed è così, che oltre all'attenzione rivolta a sanitari e arredamento, anche il rivestimento in pietra contribuisce a rendere l'ambiente più caldo e accogliente. Le caratteristiche di traspirabilità rendono la pietra ricostruita ideale per una zona in cui spesso è presente molto vapore. Nel caso di rivestimento del box doccia è bene prevedere un trattamento così da garantire attraverso la pellicola trasparente, una più facile manutenzione di pulizia ed evitare che i detergenti per la persona come lo shampoo o il bagnoschiuma, lo danneggino macchiandolo. Finiture e colori potranno essere abbinati all'arredo, come i consigli che si trovano sulle riviste specializzate. La pietra ricostruita è certamente trendy e scelta come tocco glamour per un ambiente contemporaneo.


  • esempio di gres porcellanato lappato Il fai da te permette di eseguire moltissime operazioni in svariati campi, quindi tutti, qualsiasi siano i propri interessi, le proprie necessità e le proprie capacità, possono occuparsi di fai da te...
  • pavimenti in gomma posa I pavimenti in gomma costituiscono una tipologia di pavimentazione prettamente moderna spesso molto utile. I pavimenti in gomma, infatti, permettono di usufruire dei tantissimi vantaggi che sono in gr...
  • legno Quando si varca la soglia di una casa, si sa, ci si può trovare di fronte ogni tipo di materiale: è una questione di gusti, di legami, ma anche di esigenze specifiche, spesso legate all’ubicazione del...
  • camminare Ci sono fortune che abbiamo, indiscutibilmente abbiamo, e di cui non ci rendiamo mai conto. Ci facciamo prendere dalla frenesia quotidiana, dai ritmi stressanti che ci impongono il lavoro e la vita in...

Peg Perego Rivestimento originale per seggioloni Prima Pappa Hippo Arancio

Prezzo: in offerta su Amazon a: 51,9€


La cucina - Calda accoglienza

rivestimento cucina con pietra ricostruita Anche nel caso del locale cucina, le migliori riviste di arredamento e design, propongono il rivestimento in pietra ricostruita spesso in binomio con arredi hi-tech in cui l'acciaio e la linea asciutta dei mobili moderni, contribuiscono a creare quell'effetto post industriale notevolmente di moda.

In cucina la pietra ricostruita può essere intesa non solo come copertura murale, ma anche come rivestimento di cucine in muratura, così da ottenere un ambiente ergonomico, funzionale e dall'indiscutibile design segno di una vera personalizzazione.

Per quanto riguarda la tenuta del materiale, anche in questo caso un trattamento con materiale apposito, utile a schermare la pietra da agenti esterni che potrebbero scalfirla in bellezza e lucentezza, basterà a preservare a lungo il prodotto che manterrà le sue caratteristiche di pregio assoluto.


Rivestimenti in pietra ricostruita: Pietra luminosa

pietra luminosa luminance Tra i colori proposti nella finitura della pietra ricostruita, quella che merita attenzione è una miscela chiamata "Luminance".

Si tratta di un composto di polveri foto luminescenti assolutamente naturali, capaci di catturare la luce naturale e restituirla poi al buio. Ovviamente la capacità di diffondere la luce dipenderà dall'oscurità circostante e da quanto è stata la pietra esposta alla luce. Per rafforzare questa intensità e prolungarla basterà utilizzare un neon a luce nera che si trova comunemente in tutti i negozi di materiale elettrico.

Molti i vantaggi di questa finitura, come l'effetto cromoterapico di una parete che s’illumina di luce propria e ancora la spettacolarità di un interno buio che è rischiarato dalla pietra e dal neon a luce nera. Inoltre, se la pietra è ben caricata di luce naturale, anche in caso di elettricità la stanza non rimarrà mai completamente al buio garantendo sicurezza di movimento. Come già accennato, il beneficio della cromoterapia è garantito secondo la colorazione che si darà alla parete, dove ogni colore corrisponde al rilascio di una particolare e diversa emozione.



COMMENTI SULL' ARTICOLO