Spese ristrutturazione casa

A chi rivolgersi

Se si effettua direttamente la gran parte del lavoro si risparmia sul costo. Per i materiali probabilmente si spenderà più di quanto spenderebbero i professionisti, che godono di sconti e li acquistano in quantità maggiori. In compenso si risparmia sulla manodopera, che costituisce la spesa più elevata. Chi non è in grado di seguire i lavori da sé, deve rivolgersi per forza a imprese edili specializzate.
Spese ristrutturazione casa

NOVELLINI vasca Calos SENZA idro e rubinetteria

Prezzo: in offerta su Amazon a: 765€


Quando ristrutturare

ristrutturareLa realizzazione di miglioramenti impegnativi può essere un'esperienza gratificante, ma anche un vero incubo. Prima di acquistare la casa o l'appartamento si deve far esaminare l'edificio da tecnici per essere certi che sia strutturalmente sano. Prima di tutto si cercano eventuali crepe nelle pareti interne e esterne. Si controllano quindi i comignoli. Quelli sconnessi possono cadere. Si verificano poi le coperture. Poche tegole fuori posto si sistemano facilmente, ma se l'intera falda è compromessa, può essere necessario ricoprire tutto il tetto. Travetti in vista deformati o solai troppo elastici devono far temere il peggio. Si cercano infine le tracce di umidità.

L'impianto elettrico e idraulico vanno controllati per evidenziare se è necessario un rifacimento. Se non ci sono informazioni che attestano la loro condizione fisica, si cerca di stabilirne la natura dall'aspetto. Quando gli apparecchi di illuminazione sono collegati a cavi con rivestimento in tessuto, sicuramente l'impianto è troppo vecchio. E' utile controllare se in tutte le stanze le prese siano in numero adeguato alle proprie esigenze. Per l'impianto idraulico le tubature in piombo e in ferro vanno generalmente sostituite con quelle in PVC.

  • bagno moderno Il bagno è un elemento della casa che assume sempre più importanza, in quanto si tratta di un ambiente all’ interno del quale le persone svolgono molte delle loro più importanti funzioni quotidiane, c...
  • ristrutturazione casa La ristrutturazione della casa non è un intervento da prendere alla leggera. In genere, questa operazione viene effettuata quando l’immobile presenta un certo degrado. Lo stesso, a sua volta, può ess...
  • Bagno ristrutturato Gli ambienti di una casa, vanno curati e ristrutturati con scadenze regolari, con lo scopo di acuire la massima funzionalità degli stessi, riducendo allo stesso tempo il numero degli interventi costos...
  • ristrutturare Un immobile necessita di continui lavori di ristrutturazione, che interessano vari settori ed ambiti. Per avere un preventivo preciso, è necessario rivolgersi a diverse ditte, che a seconda della tipo...

Sedile WC, grande scelta di belli sedili WC da legno robusto e di alta qualità (Pesce rosso)

Prezzo: in offerta su Amazon a: 39,95€
(Risparmi 10€)


Spese ristrutturazione casa: Quanto costano i lavori di casa?

Prima di tutto è necessario fornire all’impresa tutte le informazioni per ottenere un preventivo attendibile. E’ quindi essenziale fare l’elenco dettagliato dei lavori e, nel limite del possibile, specificare i materiali che si desidera siano utilizzati. Se non si è ancora deciso il tipo di rivestimento delle pareti o la forma degli accessori del bagno, basta indicarlo nella descrizione dei lavori e discuterne con l’impresa prima o durante l’esame del preventivo.

Si consiglia di non accettare preventivi che riportano solo il costo complessivo del lavoro, ma costi di spesa molto dettagliati, in modo da poterli controllare e confrontare con altri preventivi al fine di valutare obiettivamente a chi assegnare l’appalto. Prima di affrontare i costi di ristrutturazione casa, è adeguato stimare un budget di spesa, per una corretta programmazione dei costi, senza rischiare di spendere più di quanto si dispone.

Vediamo di tracciare orientativamente quanto costa per singola voce ristrutturare la propria casa, tenendo presente che ogni impresa applica un tariffario personale. In media un impianto elettrico costa 50/60€ a punto luce installato. Nella somma sono compresi: le scatole, i corrugati, i quadri elettrici, la manodopera e l’utile per l’azienda installatrice. La predisposizione dei vari impianti si aggira intorno a 250/350€. Il rilascio della conformità costa circa 300€.

L’impianto idraulico costa 250€ a punto acqua e comprende l’assistenza muraria per l’apertura e la chiusura di tracce e il montaggio di lavabo, water, bidet vasca e/o doccia. La spesa per il montaggio della caldaia con il rilascio della certificazione è di 350/400€. La realizzazione della rete di distribuzione del gas compresa l’assistenza muraria (cucina e caldaia) è di 500€. L’installazione dei condizionatori a split è di 150/200€. Il costo di un radiatore, compreso le tracce è di 250€.

La demolizione di muratura, con il recupero dei calcinacci e lo smaltimento degli stessi costa 35€ al mq. La realizzazione di tramezzi con superficie liscia o grezza è di 35€ al mq. La realizzazione o il rifacimento dell’intonaco è di 22€ al mq. La preparazione del massetto con argilla espansa e sabbia costa 20€ al mq. La posa in opera di pavimenti è di 16€ al mq. La posa in opera del rivestimento con piastrelle è di 25€ al mq. La raschiatura di vecchie tinte su pareti o soffitti, è di 3€ al mq. La preparazione del fondo di superfici murarie interne, compresa la stuccatura e rasatura di intonaci con stucco sintetico e preparazione delle superfici per imbiancatura costa 18€ al mq. La fornitura e la messa in opera di cartongesso e controsoffitti è di 35€ al mq. La posa in opera di battiscopa è di 5€ al mq.

Per avere dei prezzi più aggiornati, il web mette a disposizione dei siti che dopo essersi registrati, è possibile ottenere in maniera semplice e veloce, i costi per la ristrutturazione.


Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO