Ricavare una camera per gli ospiti dal soggiorno

Ricavare una terza camera da letto

Per poter avere una maggiore vivibilità degli spazi interni e per poter andare incontro alle proprie esigenze a volte capita di dover ricavare una camera dal soggiorno: in genere si hanno a disposizione diverse opzioni, ma tutte si basano su di una ridistribuzione razionale dei volumi della casa. Infatti, soprattutto nel caso di appartamenti piccoli o di media grandezza è necessario avere una seconda oppure una terza camera da letto: le esigenze possono essere l'arrivo di un figlio oppure avere uno spazio per gli eventuali ospiti. In base alla planimetria dell'immobile a alle proprie possibilità finanziarie si può effettuare una completa ristrutturazione oppure si può optare per una soluzione low cost e poco drastico. Questo intervento poco invasivo si basa su di uno studio progettuale attento, magari sfruttando gli spazi di un grande soggiorno.
letto a scomparsa

Homexpert by Honeywell - Regolatore elettronico da radiatore, 4 pezzi, HR92RT, THR0924HRT

Prezzo: in offerta su Amazon a: 309€


Ricavare una camera per gli ospiti dal soggiorno

soggiorno moderno Per ricavare una camera per gli ospiti dal soggiorno si può scegliere tra alcuni interventi diversi in base alle dimensioni dell'ambiente e al budget a disposizione. Infatti se l'appartamento o la casa è di ampia metratura e se il soggiorno è molto grande, non vi sono problemi a suddividere quest'ultimo spazio in due ambienti. Se invece l'abitazione è di piccole dimensioni, la situazione deve essere valutata con maggiore attenzione. In genere per ricavare una camera per gli ospiti dal soggiorno si hanno a disposizione due ipotesi progettuali tra cui scegliere. La prima prevede l'utilizzo di sistemi flessibili, come le librerie bifacciali o pareti divisorie mobili: in questo modo si modifica lo spazio e lo si adatta in base alle proprie esigenze del momento. La seconda ipotesi comporta la messa in atto di opere murarie, cioè di tramezzatura che separi i due ambienti.

    Artesive ST-011 Grigio Alpi Opaco larg. 90 cm AL METRO LINEARE - Pellicola Adesiva in vinile effetto marmo per interni per rinnovare mobili, porte e oggetti di casa

    Prezzo: in offerta su Amazon a: 10,99€


    Le pareti divisorie

    divano letto Quando si decide di adottare delle pareti divisorie per ricavare una camera per gli ospiti dal soggiorno si consiglia di optare per un materiale come il cartongesso: infatti questi pannelli sono facili da lavorare e da posare, leggeri, economici e molto versatili. In questo modo è possibile effettuare la tramezzatura anche da soli: bastano pochi strumenti e alcune doti manuali. Tuttavia si deve tenere a mente che questa soluzione progettuale è possibile solo se il soggiorno ha due finestre: di conseguenza si avrà un'apertura in ognuna delle stanze così da rispettare di Decreto Ministeriale della Sanità del 1975 e i requisiti igienico sanitari previsti al suo interno. Infatti il soggiorno, le camere da letto e la cucina devono essere dotati di almeno una finestra apribile e la sua superficie minima è di 1/8 di quella del pavimento. In genere si consiglia di arredare la camera ottenuta con un divano letto e con una scrivania: si tratta di un accorgimento molto utile per poter sfruttare la stanza come pratico studio quando non si hanno ospiti senza avere l'ingombro fisso del letto.


    Possibili soluzioni flessibili

    letto a scomparsa in soggiorno Se invece si vuole ricavare una camera per gli ospiti dal soggiorno impiegando soluzioni flessibili, si adotta un arredo modulare che modifichino di volta in volta lo spazio a disposizione tenendo conto delle proprie esigenze. Ad esempio si può inserire una parete divisoria scorrevole che deve essere installata su di un binario esterno: si tratta di un'alternativa elegante al classico paravento. In genere l'elemento separatore consiste in un pannello di vetro satinato che viene usato come porta: in questo modo il soggiorno e la camera da letto per gli ospiti sono ambienti separati o uniti in base all'occorrenza e alle proprie necessità di privacy. Anche in questo caso è bene adottare nella camera da letto un divano letto, così da assicurare la flessibilità totale degli spazi. In genere le soluzioni flessibili hanno un costo maggiore rispetto a quello di parete in cartongesso, ma hanno il vantaggio di evitare la comunicazione di inizio lavori e l'aggiornamento catastale.



    Guarda il Video

    COMMENTI SULL' ARTICOLO