Montare una porta blindata

Esse sono disponibili in una grande varietà di stili decorativi e colori, in modo da trovare il modello che si adatta perfettamente al vostro ambiente. In questa guida pratica vi spiego come montare nella maniera corretta una porta blindata.
porta blindata

Avidsen E0372-40 Kit Spioncino Telecamera e Display Digitale, per Porte da 38 a 110 mm, Colore Oro

Prezzo: in offerta su Amazon a: 53,07€
(Risparmi 13,3€)


Le operazioni preliminari

Cominciate a prendera la porta blindata e posizionatela provvisoriamente al telaio dove andrà montata, centrandola sopra la porta esistente sulla parte esterna. Potrebbe essere necessario rimuovere l'assetto originario per poterla montare contro il raccordo. Utilizzando i fori predisposti nel telaio della porta blindata come guide, segnate le loro esatte posizioni con un gessetto, quindi posatela a terra. In questo modo avrete un'idea precisa delle sue dimensioni e della sua area di ingombro.


  • porta blindata Il telaio viene realizzato con profili di acciaio dallo spessore di 2 mm, possiede una piega a Z sul lato dove è presente la serratura ed è ancorato mediate delle staffe direttamente al muro. Il pavim...
  • Alcune note La posa in opera telaio per porta blindata è un'operazione abbastanza diffusa all'interno delle nostre abitazioni per cui possiamo tranquillamente stabilire un rapporto di proporzionalità diretta tra...
  • porta blindata moderna La sempre maggiore sensazione di insicurezza percepita all'interno della propria abitazione fa in modo che sia sempre più comune la volontà di installare una porta blindata che possa aiutare a rendere...
  • Serratura porta blindata Le porte blindate sono utilizzate maggiormente in qualità di porte da esterno, porte da ingresso che riescono a garantire un'ottima protezione. Strutturalmente sono maggiormente sicure rispetto ad alt...

VI.TEL. E0378 40 Spioncino Digitale 4.0", Oro

Prezzo: in offerta su Amazon a: 59,22€
(Risparmi 18,86€)


Come si prepara e si regola il telaio portante della porta blindata

montaggio porta blindataAssicuratevi che i bordi delle pareti in cui andrà inserita la porta siano diritte e livellate. In caso contrario, regolatele con della carta vetrata a trama gossa. Fatto questo, con il supporto di un aiutante, sistemate la porta nell'apertura corrispondente, tenendola a livello contro il muro per poter lavorare in rettilineo. Quando siete certi che essa è correttamente posizionata, fissatela tramite le viti, lungo tutto il suo perimetro esterno. Fissatela invece con una rondella e un dado sulla parte interna. Al suo interno, utilizzate un assetto intorno al telaio per coprire i bulloni e creare una rifinitura professionale.


Come si regolano e si impostano i sensori

Una porta blindata può essere resa ancora più sicura se le verranno applicati dei sensori collegati ad essa. Questo permetterà di avere un sistema di allarme che potrà essere attivato se la porta si danneggerà fisicamente o verrà rimossa dal telaio. Per collegare i contatti dei sensori, dovrete installare un semplice meccanismo. La procedura è semplice, non richiede alcuna abilità particolare e non danneggia la porta di sicurezza in alcun modo. Prima di cominciare, procuratevi il materiale necessario, che consiste in un trapano con punta a croce, un sensore di piastra di contatto, una piastra ricevente, viti metalliche, vari cacciaviti di differente misura, cavi di sicurezza, pannello di controllo centrale e un paio di pinze. Per iniziare, aprite la vostra porta blindata. Se non ci sono serrature o catenacci che la mantengono chiusa, sbloccate ogni serratura presente. Fatto questo, posizionate la piastra a sensore di contatto contro il bordo inferiore interno della porta di sicurezza, di fronte al telaio. Avvitate le viti metalliche attraverso la striscia protettiva di metallo che copre il bordo della porta e nel legno, utilizzando un trapano con una punta a croce, in grado di lavorare anche con materiali piuttosto duri e resistenti. A questo punto sistemate il contatto del sensore ricevente contro il bordo interno del telaio della porta, di fronte alla piastra di contatto sensore che è sul fondo interno. Avvitate come prima le viti metalliche attraverso la striscia metallica protettiva che copre il bordo interno del telaio della porta e nel legno, sempre con il vostro trapano con punta a croce. Ora allentate delicatamente le due viti sul contatto del sensore ricevente con un cacciavite di adeguata misura. Avvolgete l'estremità esposta di un filo di sicurezza attorno ad ogni vite e serratele a fondo. Fate passare il cavo che ospita i due fili di sicurezza in tutto il battiscopa del muro fino a raggiungere il pannello di controllo di sicurezza. Cablate le estremità già spogliate dei due fili alla fine libera del cavo al pannello. Chiudete la porta di sicurezza e provate a far funzionare il sistema di allarme.


Montare una porta blindata: Ultime raccomandazioni

Perchè una porta blindata sia sempre al massimo delle sue prestazioni, ricordatevi di farla controllare almeno ogni due anni. Il tecnico specializzato, una volta valutata la sua sicurezza, le apporterà il certificato di qualità apposito. Per quanto riguarda la manutenzione, non dovrete fare altro che oliare gli ingranaggi con un prodotto specifico ogni anno o comunque qualsiasi volta ce ne sia la necessità. Lavate la porta con uno straccio e dell'acqua tiepida per non rovinarla, senza utilizzare agenti chimici aggressivi.


Guarda il Video




COMMENTI SULL' ARTICOLO