Lamiera forata in architettura

Cos’è la lamiera forata

La lamiera forata in architettura è un prodotto che funge sia da complemento di separazione ma anche come elemento decorativo. Essa viene realizzata mediante la lavorazione di sottilissimi fogli di metallo sulla cui superficie si possono creare dei fori di diverse tipologie e forme. Questo tipo di lamiere sono prodotte esclusivamente in maniera industriale perché hanno bisogno di macchinare ingombranti e specifici per lo svolgimento di alcune operazioni. Sul mercato è possibile osservare lamiere forate di diverse misure, forme, decorazioni e colori; per quanto riguarda i materiali di realizzazione, i fogli possono essere di acciaio grezzo, inox, zincato, alluminio e corten. Anche la disposizione dei fori può essere preimpostata in modo tale da avere dei pannelli molto originali e personalizzati.

lamiera forata

Wall sticker adesivi da parete PRIMAVERA in MONGOLFIERA stickers adesivo muro

Prezzo: in offerta su Amazon a: 8,72€


Tipologie di lamiera forata

decoro con lamiera forata Sul mercato sono presenti differenti tipologie di lamiera forata in architettura. Esse non si distinguono solo per i diversi materiali impiegati (zinco, acciaio, inox etc.) ma anche per i tipi di fori, direzioni e bordi. Per quanto riguarda i fori, essi possono essere tondi, quadrati, esagonali oppure oblunghi; in alternativa possono essere realizzate diverse forme e decorazioni originali attraverso la sagomatura della superficie dei fogli di lamiera. La direzione dei fori può essere: tondo a quincone, foro tondo diagonale o lineare. Infine, per quanto riguarda le rifiniture dei bordi, essi possono essere: con salto iniziale semplice o doppio, con o senza angolo. In alternativa i bordi possono essere pressoché assenti o sul lato corto oppure su quello lungo. La scelta dipende da quelle che sono le esigenze personali, l’utilizzo che s’intende fare dei pannelli in lamiera forata e quale zona della casa intende decorare.


    Blomus ARA

    Prezzo: in offerta su Amazon a: 32,42€


    Usi lamiera forata

    lamiera forata per lavori in casa La lamiera forata in architettura presenta molti impieghi, infatti, sul mercato sono presenti differenti prodotti realizzati con questo materiale, dalle tante forme, colori e utilizzi. Un esempio sono le sedute in lamiera forata e molto versatili ed eleganti. Esse sono realizzate con lamiera traforata, un rivestimento in cuoio conciato, mantelli di pecora realizzati in modo ecologico, tessuti in lana creati su telai manuali. Il connubio tra metallo e pelle crea un effetto molto particolare, moderno e molto originale. I complementi d’arredo ottenuti presentano una certa versatilità in quanto possono essere impiegati come: tavolini, sedute, poggia piedi, porta riviste e sgabelli. Un altro elemento d’arredo che non deve mancare all’interno di un’abitazione è la lampada. Un’azienda ha pensato bene di realizzare un modello di lampada con la lamiera forata. Essa presenta una forma cilindrica, può essere acquistata in differenti colorazioni e dona all’ambiente circostante un tocco di modernità e allo stesso tempo classicità.


    Lamiera forata in architettura: Utilizzare lamiera forata

    pannello lamiera forata Come già affermato in precedenza, le lamiere forate impiegate nel campo dell’architettura, possono andare a completare l’arredamento interno delle abitazioni (lampade, sedute, tavolini etc.) ma essere usate come pareti divisorie o di protezione. A questo proposito, alcune aziende hanno creato dei pannelli frangisole per esterni. Esse possono essere acquistate di colore giallo, rosso e arancione; presentano una struttura a scorrimento, sono molto luminose, resistenti e i costi per la manutenzione sono molto vicini allo zero. Lo spessore delle lamiere è di circa due millimetri e sono state verniciate con finiture a polveri. Per quanto riguarda la divisione all’interno dell’abitazione, è possibile installare dei pannelli con dimensioni ridotte rispetto alle lamiere per esterno. Alcune di essere presentano un piccolo sistema d’inclinazione e colorazioni che le rendono speciali nel loro genere. Si adattano a qualsiasi stile d’arredo (dal classico al moderno).



    COMMENTI SULL' ARTICOLO