Cucine free standing

Cucine free standing

Molto spesso in cucina si svolgono vari compiti: si studia, si lavora, si cuce, talvolta si stira, motivo per cui questo ambiente domestico, dovrà essere comodo, funzionale ed esteticamente gradevole. Per poter realizzare tutto ciò in una cucina, si potrà optare anziché per le classiche composizioni a cui siamo abituati da sempre, ad un modello pratico come quello che si adotta da lungo tempo in America, ossia le innovative cucine free standing.

Le cucine free standing possiedono l'indubbio vantaggio di potersi adattare completamente alle esigenze di ogni famiglia e di ogni persona, offrendo l'opportunità di comporre a proprio piacimento ogni zona della stanza. Le cucine free standing sono caratterizzate da massima flessibilità, consentendo di poter spostare e assemblare a piacimento, i numerosi elementi modulari, modificando la struttura della cucina persino nell'altezza dei piedini delle basi che spesso risultando allungabili, sono in grado di adattarsi anche a dei pavimenti che presentano dei piccoli dislivelli o irregolarità.

Cucine free standing

Neun WELTEN Chic e resistente - Appendiabiti design vintage da appendere, bastoni in metallo Abbigliamento Abbigliamento Porta con mensola, colore: bianco

Prezzo: in offerta su Amazon a: 35,9€
(Risparmi 14€)


Cucine free standing: arredare con intelligenza

Cucine free standingQuesta tipologia di cucine, grazie alla grande caratteristica di poterle comporre a piacimento in ogni momento, consente di riadattare in ogni ambiente la composizione. Tutto ciò presenta dei grandi vantaggi in quanto, se dobbiamo effettuare un trasloco e cambiare casa, si potranno riadattare i moduli acquistati in precedenza in base alla nuove esigenze insorte e, qualora sia necessario, potremo aggiungerne altri nuovi elementi. Allo stesso modo potremo cambiare la composizione della nostra cucina rivoluzionandola completamente nel caso in cui, ci fossimo stancati della precedente distribuzione e organizzazione nello spazio, o qualora avessimo in mente di modificare la struttura muraria dell'attuale cucina, ingrandendola o rimpicciolendola. Come possiamo vedere le cucine free standing si rivelano un ottimo investimento grazie alla grande adattabilità che possiedono.

    WOHNLING panca in legno massello Sheesham 160 x 45 x 40 cm design panca di legno prodotto naturale Cucine Banca stile country panchina marrone scuro 4 posti per interni, senza vero legno schienale, non trattata

    Prezzo: in offerta su Amazon a: 225,4€


    Cucine free standing e materiali utilizzati

    Cucine free standingI materiali che vengono generalmente adottati per le cucine free standing sono molteplici, tra essi troviamo: l'acciaio, che si snoda in composizioni versatili e dallo stile moderno, il legno, in tutte le sue essenze e colorazioni il quale grazie a moduli dalle linee semplici, da vita ad una cucina tendenzialmente più classica, infine troviamo anche moduli rivestiti in materiale sintetico (formica o similari), di vario tipo e colore. Alcuni brand che producono cucine, hanno adottato su larga scala la produzione di cucine free standing, interpretando i gusti e le esigenze di molte persone, mente altri noti marchi si rifanno tutt'ora a modelli classici e moderni con cucine prodotte in blocco le quali possiedono una certa possibilità di essere assemblate in modo diverso, ma nulla a che vedere con una vera e propria cucina free standing.


    Cucine free standing ed elettrodomestici

    Un altro grande vantaggio di queste cucine è la possibilità di scegliere ed inserirvi gli elettrodomestici che più ci piacciono e che sono in grado di rispettare in pieno, le esigenze domestiche della vostra famiglia. Potrete inserire agevolmente piani cottura molto grandi avvalendovi di basi altrettanto estese, decidere di acquistare un bel frigorifero americano a due ante di quelli in cui è possibile riporre proprio di tutto, valutare l'ampiezza del lavello di cui avete bisogno insieme al numero di vasche che vi necessitano. Allo stesso modo decidere se inserire o no una comoda lavastoviglie e valutare con attenzione, in quale punto della vostra cucina vi piacerebbe collocarla. Insomma, sostanzialmente costruirvi una cucina su misura, avvalendovi di moduli già pronti senza ricorrere ad un artigiano, ed avere la consapevolezza che in ogni momento voi lo vogliate, potrete stravolgerla e ricomporla completamente. Un modo per dar sfogo alla vostra creatività dando vita alla cucina dei vostri sogni, un modo per vivere l'ambiente cucina in totale comodità ed autonomia, ed anche per adeguarsi ai tempi e alla vita moderna: un nuovo concetto con cui strutturare e vivere la vostra cucina.



    Guarda il Video

    COMMENTI SULL' ARTICOLO