Cucina in muratura rustica

Caratteristiche della cucina in muratura

La cucina in muratura è una soluzione d'arredo in grado di rispondere ai gusti ed alle esigenze di arredo più diverse. Si tratta infatti di una cucina unica e costruita artigianalmente in modo da coniugare, sapientemente ed armoniosamente, tradizione ed innovazione.

Informale, ma allo stesso tempo elegante, la cucina in muratura, comunica semplicità e regala atmosfere calde e suggestive grazie alla presenza di alcuni elementi caratteristici come la pietra, il legno, il cotto, la ceramica ed il marmo.

I modelli più rustici s'ispirano alla tradizione contadina e rurale, presenta una struttura classica, ma rinnovata nei dettagli e nei particolari. Si tratta di cucine dalla forte personalità: solide e destinate a durare nel tempo.

cucina rustica in muratura

Cappa cucina rustica legno mod.Stock 90 parete -noce biondo cono bianco con nicchia ...

Prezzo: in offerta su Amazon a: 279€


Cucina in muratura

cucina muratura rustica Se si vuole realizzare una cucina in muratura rustica, prima di impostare il progetto, è necessario prendere con cura le misure del locale.

Vano prese in considerazione, non solo la lunghezza e l'alt delle varie pareti, ma anche le porte, le finestre, le nicchie, i vuoti, gli allacciamenti di acqua, luce e gas ed eventuali ingombri (come i pilastri) ed ostacoli (impianti, termosifoni...).

Riportate le dimensioni su carta millimetrata ed iniziate il vostro progetto prevedendo i moduli che ospiteranno i vari elettrodomestici e lo spazio "contenitore" dei mobili, tenendo in considerazione l'ingombro della "spalletta" in muratura (generalmente intorno agli 8 cm) ed il tipo di chiusura dei vostri contenitori.

L'ingombro di un piano cottura standard - ossia con 4 fuochi - ha una larghezza almeno di 60 cm ed una profondità di circa 50 cm. Sotto il piano cottura si può sistemare il forno.

Un frigorifero, ad incasso, ha un'altezza di poco inferiore ai 150 cm e un ingombro pari almeno a 56 cm x 56 cm.

Si devono tenere presente anche le dimensioni del lavello, ad una vasca, completo di sgocciolatoio ha una larghezza di circa 80 cm ed una profondità di circa 40 cm. Se il lavello è vasca doppia, si dovrà tenere conto di una larghezza pari a 120 cm.


  • Cucina in muratura Chiunque, almeno una volta nella vita, ha sognato di realizzarne una con le proprie mani. L'impresa oltre all'aspetto del risparmio economico che questa scelta rappresenta, può donare un senso di sodd...
  • cucine in muratura moderne Proveremo ad analizzare le varie fasi per la sua realizzazione, così ci renderemo conto che non è poi così complicato realizzarla come si potrebbe pensare. Occorre iniziare con una buona progettazione...
  • costruire una cucina in muratura moderna Realizzare una cucina in muratura può essere la soluzione ideale per avere a disposizione un arredo personalizzato e progettato al centimetro per lo spazio a disposizione. Le cucine in muratura poss...
  • Alcune note I mobili per cucina in muratura sono ad oggi uno di quegli argomenti che da sempre risultano molto interessanti nell’ambito delle discussioni più o meno generiche in merito all’arredamento o al rifaci...

Twinzee® Guanti Anti Taglio - Protezione di Livello 5 ad Alte Prestazioni, Grado Alimentare, Certificato EN 388, 1 paio (M)

Prezzo: in offerta su Amazon a: 14,95€
(Risparmi 10,05€)


Progetto cucina in muratura rustica

Progetto cucina in muratura rustica Un progetto completo di una cucina in muratura tiene conto anche della presenza di altri elettrodomestici, tavoli, mensole, pensili e mobiletti vari.

E' necessario tenere presente che le misure dei muretti, o colonne, che andranno a sostenere la superficie - in marmo o in legno, caratterizzata da almeno da due fori - siano perfettamente proporzionate.

Per iniziare a concretizzare il progetto della propria cucina in muratura rustica, si procederà poi a tracciare i segni su pareti e pavimento e si prepareranno i i blocchi di siporex, ed ad alzare i muretti (che dovranno essere perfettamente perpendicolari al pavimento).

Le soluzioni più utilizzate sono quelle che vedono una cucina in muratura composta da" muretti di struttura in mattoni alleggeriti" o da "muretti di struttura in pannelli di legno".

La seconda soluzione permette di creare una cucina in muratura dall'effetto rustico. Se si vuole dare un aspetto massiccio, si potrà scegliere il noce, il castagno o il rovere.


Cucina in muratura rustica: Come creare il lavandino

esempio cucina rustica in muratura Per completare in maniera originale una cucina in muratura rustica, si può realizzare un lavandino.

La creazione di quella che sarà la nostra zona lavabo, può essere iniziata una volta messo in piedi lo scheletro della vostra cucina.

Innanzitutto, bisogna prendere un lavandino delle esatte misure: dovranno, infatti, essere incastrati nei muretti in precedenza predisposti. Si può scegliere tra un lavabo in cemento o in marmo, anche se, per dare l'effetto rustico, si può optare per la pietra. Meglio evitare l'acciaio inox.

Chi può vantare una buona manualità e possiede la giusta strumentazione può realizzare il lavabo scavando direttamente nella pietra. In questo modo si andrà a creare un'opera veramente unica e pregevole anche se, eseguire un simile lavoro, non è molto semplice. Anche perché, oltre ad usare gli strumenti giusti, bisogna avere una certa competenza in fatto di pietre. Non tutte le pietre, infatti, sono uguali e non tutte le pietre si prestano allo stesso modo alla lavorazione.

Anche chi sceglie di creare un lavabo in cemento può farlo da solo ed ottenere risultati estetici veramente sorprendenti, soprattutto se si decide di ricoprire la superficie interna con della ceramica o delle mattonelle in cotto.

Ricordiamo che scegliere il cotto e la ceramica significa conferire alla cucina un aspetto rustico ed al contempo elegante, ma significa, allo stesso tempo, anche avere un un lavabo alquanto delicato.



COMMENTI SULL' ARTICOLO