La casa del futuro

Le caratteristiche della casa del futuro

La casa del futuro è ormai diventata una realtà: la tecnologia è già entrata a far parte della nostra vita e sta influenzando le nostre abitudini quotidiane. La casa si sta trasformando in un luogo poliedrico, all'interno del quale possiamo avere una quantità maggiore di tempo libero, a fronte di un minore impegno da dover dedicare alle faccende domestiche. Un'indagine che ha preso in considerazione le tendenze e il comportamento degli italiani nei confronti dei consumi tecnologici, ha rivelato un buon livello di dotazione tecnologica e un'ampia diffusione di computer e internet all'interno delle nostre case. Il 41% delle persone intervistate rivela che non potrebbe mai pensare al concetto di una casa che non abbia un computer con collegamento alla rete. Sono molti gli strumenti innovativi che sono entrati a far parte delle nostre vite quotidiane: dagli elettrodomestici intelligenti, ai sistemi di diversa natura in grado di auto attivarsi in base alle condizioni esterne e regolare al meglio il proprio funzionamento, al fine di limitare costi e sprechi. La tecnologia interessa molti degli aspetti che hanno a che fare con la vita domestica quotidiane e contribuisce a rendere il futuro sempre meno lontano. Molte sono le soluzioni all'avanguardia che fino a poco tempo fa erano inimmaginabili e che, oggi, possiamo trovare installate in numerose abitazioni, sempre più all'avanguardia.
casa del futuro

Adesiviamo® Back To the future - Dove andiamo noi non ci servono strade. Delorean Wall sticker Adesivo da parete

Prezzo: in offerta su Amazon a: 16,01€


La casa domotica

casa del futuro La domotica è l'applicazione delle tecnologie avanzate alle abitazioni, in modo da migliorare la sicurezza e la qualità della vita di tutti i giorni.

I sistemi antifurto che si trovano oggi in commercio hanno raggiunto un livello di sofisticazione tale da poter essere considerati già come un sistema domotico. Molti di questi impianti hanno la possibilità di avvisare via sms ed essere controllati e gestiti da remoto.

Le funzioni casalinghe da poter gestire a distanza vanno ben oltre: dall'innaffiatura dei fiori all'azionamento delle tapparelle, dall'impostazione degli impianti di condizionamento ai climatizzatori in grado di autoregolarsi tramite dei sensori.

La possibilità del controllo remoto dei diversi sistemi installati nelle nostre abitazioni è solo uno degli aspetti dell'ingresso della tecnologia nella nostra vita quotidiana. Notevoli progressi sono stati fatti anche nel settore degli elettrodomestici. L'attenzione è rivolta principalmente al risparmio energetico: gli elettrodomestici di nuova generazione sono equipaggiati di sensori che permettono di gestire in modo più efficiente e razionale l'utilizzo ed i consumi di energia ed acqua. Esistono forni che possono essere impostati per la cottura di una pietanza particolare, lavatrici in grado di rilevare il livello di pulizia dell'acqua che esce dallo scarico, per valutare se riutilizzarla, frigoriferi che minimizzano le dispersioni di energia in dipendenza del livello di freddo richiesto. Alcuni elettrodomestici hanno raggiunto un'autonomia tale da poter essere considerati veri e propri robot-domestici, come ad esempio nel caso di alcuni particolari tipi di aspirapolvere.

  • Alcune note Le case bioclimatiche si stanno diffondendo con sempre maggior successo all’interno del nostro Paese o forse, è meglio andarci piano con un’affermazione di questo tipo sottolineando da un lato come è ...
  • termosifoni Il riscaldamento dell'abitazione è sicuramente un argomento molto vasto, infatti in questa sezione andremo a parlare del riscaldamento della casa a 360 gradi.Vi starete chiedendo però, precisamente ...
  • parete stucco veneziano Quando ci si occupa di fai da te nel campo edile, spesso può essere necessario apportare delle modifiche alle pareti della propria abitazione, come la realizzazione della finitura delle murature con t...
  • policarbonato alveolare Attraverso il fai da te è possibile occuparsi di vari settori, a seconda delle proprie esigenze e dei propri gusti. Probabilmente è proprio questa la chiave del successo del fai da te, un hobby che st...

iSmart Alarm Sistema di Sicurezza Domestico, Wireless, Modulabile con App per iOS ed Android, Bianco

Prezzo: in offerta su Amazon a: 129,76€
(Risparmi 70,19€)


La casa del futuro: Case del futuro ed energie rinnovabili

La casa del futuro non solo vedrà l'applicazione di tecnologie sempre più avanzate, ma sarà anche studiata in modo da essere ad emissioni e consumi zero: un edificio capace di generare autonomamente l'energia necessaria per il suo stesso funzionamento, senza produrre inquinamento ambientale. Anche questo aspetto è già realtà: l'utilizzo e la produzione di energie rinnovabili è molto diffusa, se ne ha un esempio con i pannelli fotovoltaici ed i collettori solari, elementi che possiamo oggi trovare sui tetti di diverse case, per la produzione di energia elettrica e acqua calda.

L'integrazione di questo tipo di impianti, con quelli che sono in grado di sfruttare l'energia eolica o geotermica, permette di ottenere un'autosufficienza energetica completa ed è proprio in questa direzione che architetti ed ingegneri stanno lavorando per lo sviluppo di nuovi progetti, grazie anche agli incentivi in merito. Tali progetti sono portati avanti con particolare attenzione alla qualità dei materiali utilizzati per la costruzione, che devono essere in grado di assicurare buone condizioni ambientali per quanto riguarda la traspirabilità delle pareti, l'umidità e la temperatura interna. I materiali sono scelti in modo da poter essere riciclati e riutilizzati, anche in ambiti diversi, in modo da non impattare negativamente sull'ambiente.


Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO