Sanitari bagno

Sanitari da bagno: praticità ma anche estetica

Quando si parla di sanitari da bagno si fa riferimento a degli elementi caratterizzanti di tale ambiente e che, negli ultimi anni, hanno subito enormi modifiche anche dal punto di vista estetico. Chiunque cercherà dei sanitari per il proprio bagno che siano di ottimo materiale, facili da pulire, ma anche esteticamente in sintonia con l'arredo del bagno. Facciamo riferimento a lavandino, bidet, doccia, vasca da bagno, nella maggior parte coordinati tra loro e che non differiscono molto nello stile e colore. Negli ultimi anni, molte sono le aziende che hanno lanciato diversi tipi di stile per i sanitari da bagno, da quelli con forma arrotondata fino ad arrivare a quelli spigolosi ma molto adatti per ambienti moderni. Anche nei colori c'è stata una grossa novità, con la possibilità di introdurre nuove colorazioni per i sanitari: dal mogano fino ad arrivare al marrone, passando addirittura per colori molto sgargianti come blu e rosso.
sanitari

Auralum® Elegante rubinetto in vetro per lavabo rubinetto per cucina bagno lavandino vasca da bagno

Prezzo: in offerta su Amazon a: 27,6€
(Risparmi 27,6€)


Come e cosa scegliere per i nostri sanitari da bagno

bagno Innanzitutto, la cosa più importante nella scelta dei nostri sanitari da bagno è quella di fare attenzione all'ambiente nel quale essi vanno ad inserirsi. Un bagno contemporaneo, classico oppure vintage, da arredare con appositi sanitari. Inoltre, sarà anche importante guardare al risparmio energetico, evitando un eccessivo consumo di acqua: perciò sarà importante scegliere uno scarico con doppio getto dello sciacquone e un lavandino con un sistema regolatore del flusso di acqua. Inoltre si possono scegliere tre tipi di sanitari per il nostro bagno: a parete, a filo del muro e sospesi. Quelli a parete, ovvero quelli maggiormente utilizzati, hanno lo scarico a pavimento e la cassetta dell'acqua posta in posizione più elevata. Questi sono molto facili da montare, dovendo essere fissati semplicemente al pavimento mediante appositi tasselli, inoltre il loro peso si distribuisce in maniera uniforme sul pavimento, essendo su di esso appoggiato. Quelli a filo del muro invece, ovvero quei sanitari che sono a metà strada tra i quelli da pavimento e quelli sospesi e non presentano alcuno spazio tra essi e il muro, stanno avendo un buon successo nell'ultimo periodo.

    Vortix Filo Parete Sanitari Bagno Wc con Sedile + Bidet

    Prezzo: in offerta su Amazon a: 233,7€


    L'innovazione

    bagno moderno Sicuramente modelli innovativi e che completano al meglio l'ambiente: parliamo di sanitari esteticamente consigliabili, ma anche di facile pulizia, poiché non avendo alcuno spazio tra essi e il muro le operazioni di pulizia non sono difficili. Inoltre nella pulizia non c'è pericolo di toccare tubi e si può guadagnare qualche centimetro di spazio, a patto che colui che si occupi dell'installazione abbia fatto un lavoro preciso. Rompono la normale monotonia del bagno i sanitari sospesi, ovvero quelli che non appoggiano a terra ma esclusivamente alla parete. Sul mercato dei sanitari sono comparsi in tempi abbastanza recenti, riscuotendo un ottimo successo. Necessario lo scarico a parete e anche un muro con una profondità di 12 centimetri, al netto di intonaco e piastrellatura, così da sostenere al meglio. Chiaramente parliamo di sanitari che, col tempo, possono maggiormente richiedere qualche aggiustamento per via di qualche movimento, essendo notevole la pressione esercitata dall'utilizzatore, ma nulla che sia irreparabile.


    Sanitari bagno: Come disporre i sanitari nel bagno: i consigli

    sanitari bagno Sicuramente, oltre allo stile e ai colori dei sanitari, negli ultimi anni hanno subito enormi cambiamenti anche le disposizioni degli elementi all'interno dei bagni. Entrano in gioco così i consigli di architetti, i quali vanno oltre quella che è la disposizione del costruttore con vaso e bidet in posizione alquanto insolita, ovvero sotto la finestra. Esistono due soluzioni più utilizzate che permettono di ottenere maggiori spazi e favorire la presenza di una doccia di maggiori dimensioni. In primis, si può pensare ad uno schema con il lavabo a bacinella poggiato su un arredo sospeso che possa dar vita ad un ambiente dinamico e con molti spazi vicino al pavimento. Alla destra del lavabo si può trovare il muro che delimita l'ambiente doccia, mentre i sanitari vanno in posizione defilata alla sinistra della porta.

    Il secondo schema invece prevede la presenza della doccia sulla sinistra della porta di ingresso al bagno e i sanitari sulla parete destra rispetto all'ingresso. Il lavabo si ferma all'ingresso della doccia, e qui anche si consiglia un arredamento sospeso così da poter dare una maggiore profondità all'ambiente.


    Guarda il Video

    COMMENTI SULL' ARTICOLO