Il miscelatore doccia pratico e funzionale

Il miscelatore mono-comando

Se, un tempo, le doppie manopole caratterizzavano tutti i rubinetti, oggi ha il sopravvento la semplicità, con miscelatori che uniscano in sè praticità e funzionalità. E' da più di 40 anni, ormai, che ha fatto la sua comparsa sul mercato il primo miscelatore mono-comando. Oggi è un prodotto che si dimostra leader indiscusso sia in cucina che nei sanitari del bagno. Rispetto ai rubinetti caratterizzati dalla doppia manopola, questi hanno il vantaggio di permettere la scelta della temperatura ideale con un semplice gesto. La rapidità d'utilizzo si sposa benissimo con la semplicità. Oggi, inoltre, è anche un vero e proprio oggetto d'arredamento contraddistinto da differenti e ricercati senza rinunciare a due aspetti fondamentali, quali la semplicità e la funzionalità. Ecco spiegato il motivo perché in ogni casa che si rispetti non può mai mancare un miscelatore mono-comando stili sempre, indipendentemente dallo stile preferito e dal tipo di arredamento preesistente all'interno dell'abitazione stessa.

miscelatore monocomando Cristina rubinetterie

Creative personalità ambientale rubinetto?Pratico bagno miscelatore rubinetto full rame doccia rubinetto ascensore più aperto rubinetto

Prezzo: in offerta su Amazon a: 54,48€


Un miscelatore per ogni tipo di esigenza

miscelatori docce moderne Il bagno è, senza ombra di dubbio, l'ambiente dove i miscelatori mono-comando vengono utilizzati maggiormente. Il mercato, infatti, è pienissimo di modelli per docce e vasche sempre più innovativi e pratici. Questi si compongono sempre e comunque di 3 elementi essenziali: il rubinetto (con o senza leva di comando), la manopola di comando vera e propria (se si tratta di una doccia è installata a parete), e la doccia (collegata al rubinetto tramite un tubo). I modelli sono infiniti e ben si sposano con tutti gli stili di arredamento. Vi sono quelli innovativi, i tradizionali, i minimalisti, i classici. Insomma, ognuno potrà trovare quello preferito. Ne è un esempio la linea pensata da Grohe, uno dei leader nel settore, che propone la doccetta "Sena" di forma tubolare o il sistema per doccia "Allume brilliant" (una vera e propria doccia a cascata) e diversi rubinetti dotati di miscelatori e caratterizzati da un prezzo non eccessivo che permette la sostituzione del vecchio sistema senza un eccessivo stravolgimento del bagno preesistente.


  • miscelatore Il miscelatore doccia esterno è un dispositivo funzionale per il bagno, esterno al normale sistema di riscaldamento dell’acqua, come ad esempio una caldaia o uno scaldabagno. Si tratta di un miscelato...
  • riduttore di flusso per rubinetti Da quando i vecchi rubinetti miscelatori sono stati realizzati in accoppiamento con gli aereatori, è diventato sempre più complicato regolare il flusso dell'acqua, portando a consumi e sprechi che pos...
  • Il miscelatore è una macchina che serve, come suggerisce anche il nome, per miscelare due o più sostanze in modo continuo o anche in più cicli. In commercio ve ne sono di varie tipologie: i miscelat...
  • montare e cambiare un rubinetto miscelatore Per sostituire un rubinetto miscelatore di un lavandino procuratevi, oltre al nuovo rubinetto, un pappagallo e un cacciavite a croce, oltre a una chiave a tubo, facendo attenzione che questa sia dell...

SUN-rubinetto d'ottone singola maniglia lavello senza piombo a 360 gradi miscelatore lavabo orientabile, finitura cromata , d

Prezzo: in offerta su Amazon a: 38€


Design ed innovazione ai massimi livelli

esempio di miscelatore doccia Forme squadrate e design minimalista sono le parole chiave per tutti quei clienti che, leggermente più esigenti, desiderano un ambiente che sia particolarmente attento ai dettagli. In questi casi, i miscelatori si pongono a metà strada tra design ed innovazione prevedendo, ad esempio, anche l'installazione di particolari luci a led che colorano l'acqua in fase di utilizzo di rosso o azzurro a seconda che si utilizzi l'acqua calda o quella fredda. In alternativa, luci di tipo diverso servono semplicemente a creare un ambiente di relax. Leader in questo particolare settore è la Remer, azienda che abbina ai propri miscelatori la praticità con particolari meccanismi, capaci di creare meravigliosi giochi di luce selezionando il colore preferito, scegliendone le frequenze o attivando e disattivando la funzione a proprio piacimento. Vari i modelli tra cui scegliere, adatti a tutti i tipi di bagno, anche per i sistemi a cascata in cui la creazione di una cascata di acqua colorata è davvero di grande effetto.


Il miscelatore doccia pratico e funzionale: I miscelatori in stile vintage

esempio di miscelatore doccia vintage Per chi ama gli arredamenti retrò e gli stili vintage vi sono le linee bagno ispirate alle linee e alle tendenze proprie di epoche passate. In questo caso, il sistema sarà composto dalla piantana per l'installazione alla parete alla cui estremità si trova un soffione di dimensioni importanti. Di questo,poi, si può regolare l'altezza, per essere pienamente personalizzabile. Alla piantana è poi collegata una doccetta (di dimensioni molto ridotte rispetto al soffione principale). Il collegamento è realizzato semplicemente con un tubo. Vi è, infine, il miscelatore rigorosamente in stile retrò da installare direttamente sulla piantana stessa o, più spesso, alla parete. Vari sono i materiali disponibili per queste realizzazioni così come anche i colori che spaziano tranquillamente tra l'oro e l'argento passando anche al rame, con chiara evocazione dei bagni che caratterizzavano l'amatissimo stile liberty che tanto ha affascinato e tanto continua, ancora, ad affascinare. Senza dubbio un modo di arredare il bagno che non passa inosservato.



COMMENTI SULL' ARTICOLO