Doccia passante

Doccia passante: cos’è?

Quella che viene chiamata doccia "passante" è un tipo di doccia condivisa da uno o più ambienti. È definita passante perché, attraverso il passaggio all’interno dell’ambiente doccia, si può accedere a due zone della casa completamente diverse. La doccia passante è utilizzata di solito, alla presenza di spazi ristretti, in quanto, il suo ingresso doppio, rende fruibile quest’area da più di un ambiente. Il servizio della doccia passante è sicuramente utile per bagni che hanno delle dimensioni affusolate, in cui la lunghezza è maggiore rispetto alla larghezza e che hanno a disposizione una sola finestra, perché, installando una doccia al centro della camera, si può dare la possibilità di creare due zone differenti, quella con il lavabo e quella con i servizi, senza per questo ostruire l’unica fonte di luce e areazione. Questo tipo di soluzione sembra quindi la migliore da adottare se vi sono più ambienti che hanno bisogno di una doccia ma, non vi è lo spazio sufficiente per poterne installare.

cabina doccia

PL C.R. ART.73 PASSANTE GUIDA ASTE X SERRATURA Confezione da 6PZ

Prezzo: in offerta su Amazon a: 11,66€


Quando utilizzare una doccia passante

cabina doccia La doccia passante va utilizzata quando gli ambienti sono troppo ristretti perché permettano l’installazione di tutti i servizi necessari. In questi casi, infatti, un ambiente doccia condivisibile è una soluzione perfetta per non rinunciare alle comodità e alla privacy. Questo tipo di doccia può essere montata ad esempio tra due bagni adiacenti entrambi troppo piccoli perché possano permettersi tutti i servizi disponibili, in questo modo non si dovrà rinunciare a nulla trovando lo spazio per altre funzioni come la lavatrice o una zona beauty. Un altro esempio di montaggio può essere quello tra un bagno e uno spogliatoio, cosicché si possa dare la possibilità di entrare direttamente all’interno dell’armadio, senza dover passare attraverso altre camere o ambienti, quest’ultima soluzione è la meno valutata dagli italiani, probabilmente per questioni di spazio ma, è la più utilizzata negli Stati Uniti e in Inghilterra.


  • Box doccia cristallo Se volete ristrutturare il bagno o rinnovare la doccia con una finitura moderna, optate per un box doccia in cristallo senza telaio, che crea immediatamente l'illusione di avere maggiore spazio.Iniz...
  • doccia Scegliere una cabina doccia piuttosto che una vasca da bagno, oltre che essere una scelta obbligata quando nella stanza c'è poco spazio, porta numerosi vantaggi in termini di praticità e igiene. Un al...
  • Vasca e doccia con pannello Un buon modello di vasca e doccia combinate ha un prezzo generalmente medio-alto, perché è un prodotto molto curato, funzionale d esteticamente pregevole. I prezzi partono da non meno di 300-400 euro ...
  • La doccia è un elemento che sta entrando sempre di più nelle case degli italiani, e si sta imponendo come una realtà necessaria in tutte le case per una corretta e completa igiene dei vari membri dell...

Cuscinetti x doccia con perno in ottone, Cuscinetti in ottone ricoperto in delrin diametro mm.19 altezza mm.24 perno M5, passante M4 spessore mm.6 ( Numero pezzi per confezione 2 )

Prezzo: in offerta su Amazon a: 31,49€


Doccia passante e privacy

cabina doccia Essendo la doccia passante, un ambiente condiviso da più camere, bisogna valutare il concetto di privacy durante la sua installazione. Una doccia che sia condivisa da due ambienti bagno, ad esempio, deve tenere presente che essi potrebbero essere utilizzati simultaneamente e che, nel caso dovessero esserci ospiti, delle porte in vetro o in materiale trasparente, potrebbero mettere in difficoltà chi si trova da un lato o dall’altro, a causa dell’eccessiva visibilità e della mancanza di privacy. Per questo motivo, le docce passanti hanno bisogno di porte con vetri fumé o cristallizzati. Altra soluzione potrebbe essere quella di utilizzare vetri colorati o porte a scorrimento piene, questo perché tali materiali impediscono una completa visibilità. Quando s’installa una doccia passante, vanno quindi considerati anche questi piccoli particolari perché, proprio dalla scelta dei materiali da utilizzare, dipendono la riuscita degli interventi e il rispetto della privacy degli inquilini e dei loro ospiti.


Doccia passante e design

doccia passante Una doccia passante non deve essere necessariamente utilizzata per salvaguardare lo spazio a disposizione essa, infatti, può essere utilizzata anche come ornamento in una camera da bagno ed essere quindi soggetta a stilizzazioni e tendenze di design. Negli ultimi anni, soprattutto tra gli interior designer statunitensi, si è aperta una vera e propria diatriba sull’utilizzo della doccia passante poiché, nell’ideale fusion, una doccia che comunichi e divida più ambienti, deve essere considerata come tempio del relax e della comunicazione del corpo con il proprio io attraverso lo scroscio dell’acqua. Molte stelle di Hollywood si sono affidate a questi ideali ed hanno installato nelle loro sontuose abitazioni, docce passanti dai design più folli: dallo stile pompeiano, alle cascate sensoriali con i suoni della natura, a veri e propri corridoi d’acqua con grandi sifoni e luci cromo terapiche.




COMMENTI SULL' ARTICOLO